Tu sei qui

MotoGP, Marquez: "Avevo bisogno di toccare il gomito a terra!"

VIDEO. Marc dopo il suo ritorno in pista: "è andata come mi aspettavo, fatico in frenata soprattutto nelle curve a sinistra. A Sepang dovrò essere paziente"

Iscriviti al nostro canale YouTube

Ieri, con un breve video pubblicato sui social network, Marc Marquez aveva celebrato il suo ritorno in moto (una Honda NSF100) dopo l’intervento alla spalla che lo aveva tenuto lontano dal manubrio per quasi tutto l’inverno. Ora, potete vedere qui sopra il riassunto di quella giornata in pista.

È il primo traguardo raggiunto dal campione del mondo, che ha lavorato sodo nelle ultime settimane con il fisioterapista Carlos J. Garcia per presentarsi al meglio della forma ai test di Sepang, che inizieranno mercoledì prossimo.

Ne avevo bisogno! - ha detto Marc dopo essere tornato in sella a meno di due mesi dall’intervento chirurgico - Ho toccato il gomito sull’asfalto! I piloti, in generale, devo avere la mente sgombra, ma almeno per le 14 volo verso Sepang penserò che ho guidato una moto, ho frenato, ho sentito fra le mani acceleratore e frizione”.

“Ho fatto pochi giri che mi hanno aiutato per verificare quale fossero le mie condizioni - ha continuato - Questa settimana dovremo continuare a lavorarci su. È andata all’incirca come mi aspettavo, la fase di frenata soprattutto nelle curve a sinistra è quella più problematica, perché devo sostenere il peso con la spalla. È l’area dove devo continuare a migliorare, in Malesia dovrò essere paziente e arrivare a marzo in piena forma

Categoria: 

Articoli che potrebbero interessarti