Tu sei qui

MotoGP, Pedrosa svelato: Il Silenzio del Samurai

VIDEO Ecco lo splendido docu-film realizzato da Red Bull che attraversa la carriera e la vita privata di Dani Pedrosa, con uno sguardo inedito su una storia incredibile

MotoGP: Pedrosa svelato: Il Silenzio del Samurai

Il silenzio del Samurai. Probabilmente il miglior titolo che si potesse ideare per un video che racconta la storia di Dani Pedrosa, uno dei più grandi talenti della storia recente del motociclismo e anche una delle persone più gentili e forse misteriose del Paddock. Lo spagnolo è sempre stato famoso per la sua tranquillità, per la calma con cui ha affrontato momenti difficili e per la capacità di autocontrollo in quelli più adrenalinici.

Durante il 2018 Pedrosa ha compreso che i suoi giorni da pilota di MotoGP stavano volgendo al termine ed ha preso una decisione che in tanti non hanno ancora digerito. Non l'ha fatto perché non aveva alternative e non l'ha fatto perché costretto dalle decisioni di qualcun altro. Dani ha detto basta con la motivazione più bella e sensata che potesse dare.

"Non vivo le gare con la stessa intensità di prima", queste le parole pronunciate in una sala stampa gremita di giornalisti ma anche di tantissime persone che durante la sua lunga e vincente carriera nei gran premi sono stati presenti al suo fianco. 

Dai primi passi sulle minimoto, fino ai titoli in 125 e 250, sottolineando la grande sfida che ha rappresentato per il suo fisico minuto il passaggio in MotoGP, con Pedrosa che giustamente sottolinea nel video: "Non sono stato 'disegnato' per le MotoGP, ma per le moto più piccole. Le ho sempre viste enormi, per me è sempre stata una grande sfida essere in grado di dominarle".

Hanno partecipato alla realizzazione del video, con racconti di particolari assolutamente inediti riguardo Pedrosa, tante personalità che hanno influenzato la sua vita e la sua carriera, da sua madre Basilia Ramal ad Alberto Puig, fino a Kevin Schwantz e Jorge Lorenzo, grande rivale in pista e pilota che ha ereditato la sua Honda nel team HRC.

 

 

Categoria: 

Articoli che potrebbero interessarti