Tu sei qui

SBK, Tolti i veli alle R1 ufficiali di Van Der Mark e Lowes

VIDEO -Presentato oggi in Spagna il team Pata Crescent, al terzo anno consecutivo con l'olandese numero 60 e l'inglese numero 22

Iscriviti al nostro canale YouTube

Per la terza stagione consecutiva, il team Pata Crescent affida le R1 M all'olandese Michael Van Der Mark ed all'inglese Alex Lowes, due piloti appoggiati dalla filiale Yamaha Europa, con sede a Gerno di Lesmo.

Con tre vittorie centrate nel 2018 - doppietta di Michael a Donington e successo di Alex a Brno - più diversi podi con secondi e terzi posti, l'ottimismo regnava oggi a Siviglia, durante la presentazione della squadra ufficiale. Una nuova livrea (non molto diversa da quelle precedenti) è stata svelata oggi, ma diverse sono le migliorie apportate a motore, ciclistica e sezione elettronica

Con il team GRT e le R1 nelle mani di Marco Melandri e Sandro Cortese, per Yamaha è il più grande investimento nelle derivate di serie da alcuni anni a questa parte; il ritorno di HRC e BMW in forma diretta, il debutto della Ducati V4, aumentano il livello tecnico della competizione ed il marchio dei tre diapason non vuole farsi trovare impreparato.

(Clicca sulla immagine di copertina per il VIDEO)

Categoria: 
SBK

Articoli che potrebbero interessarti