Tu sei qui

MotoGP, Marc Marquez brucia le tappe per i test di Sepang

Lo spagnolo si allena per rafforzare la spalla dopo l'intervento delle scorso 4 dicembre e tra meno di 15 giorni potrebbe già salire in moto

MotoGP: Marc Marquez brucia le tappe per i test di Sepang


Ero lo scorso 4 dicembre quando Marc Marquez entrò in sala operatoria per risolvere il problema legato alla lussazione della spalla sinistra. Lo spagnolo si sottopose a un intervento della durata di oltre due ore, condotto dal dottore Mir e perfettamente riuscito.

Ad attenderlo dopo quel giorno c’erano sei settimane di convalescenza, durante le quali Marc ha postato diverse foto col tutore, tenendo aggiornati i propri fan in merito alle proprie condizioni di salute. L’ultimo scatto lo ritrae mentre è impegnato a rafforzare la spalla infortunata attraverso esercizi mirati che permettano di stabilizzarla. Al suo fianco lo osserva Carlos Garcia, fisioterapista di fiducia.

Secondo il programma di recupero stabilito inizialmente dai medici, Marquez potrebbe già tornare in sella a una moto tra 10-15 giorni. L’obiettivo è quello di farsi trovare pronto in vista dei test di Sepang, che scatteranno il prossimo 6 febbraio, anche se in quell’occasione il sette volte iridato non sarà certamente al 100% della forma.   

Articoli che potrebbero interessarti