Tu sei qui

Lorenzo: "Per me la F1 è un sogno, ma solo per divertirmi"

Jorge e la sua passione per le 4 ruote: "so di non potere mai diventare un campione in auto, ma per un pilota di MotoGP è più facile il passaggio"

News: Lorenzo: "Per me la F1 è un sogno, ma solo per divertirmi"

Un campione come Jorge Lorenzo ha ancora dei sogni nel cassetto da realizzare? Forse, ma sicuramente uno di quelli a cui teneva di più (non in moto) lo ha già raggiunto e lo ha svelato ai microfoni dell’emittente austriaca Servus TV. Il maiorchino ha infatti confessato di sentire il richiamo delle quattro ruote.

Non è un mistero che a Jorge la Formula 1 piaccia molto, il suo museo ad Andorra è ricco di memorabilia appartenuti ai grandi campioni dell’automobilismo e un paio di anni fa ebbe anche l’occasione a Silverstone di provare la Mercedes F1 W05, la monoposto con cui Hamilton vinse il Mondiale nel 2014.

Per me guidare una moto è come camminare, correre in auto è qualcosa di completamente diverso - ha detto - Ero curioso di scoprire quali risultati potrei ottenere. Allo stesso tempo l’obiettivo era quello di divertirmi, so che non diventerò mai un campione del mondo di Formula 1. Ho voluto godermi quei momenti”.

Lorenzo ha ricordato quell’esperienza a Silverstone.

Il carico aerodinamico delle F1 è pazzesco, ho fatto delle curve in quinta marcia a gas spalancato mentre dove con la MotoGP sono in terza usando un 30% dell’acceleratore - ha continuato - Penso che per un pilota di moto sia più facile guidare una Formula 1 di quanto lo sia l’opposto per una pilota di auto. Sulla moto devi lavorare molto di più con il corpo, mentre per curvare su un auto basta girare il volante. Inoltre, se sbagli, non sei dentro una cella di fibra di carbonio ma su una sella”.

Ci sono comunque degli esempi anche in questo senso, l’ultimo con Lewis Hamilton alla guida di una R1 a Jerez poche settimane fa. Come poi dimenticare Michael Schumacher che corse anche nel campionato tedesco SBK? Per nessuno dei due è stato facile ‘dimezzare’ le ruote, Lorenzo su questo ha ragione.

Categoria: 

Articoli che potrebbero interessarti