Tu sei qui

MotoGP, Aprilia Racing strappa Massimo Rivola alla Ferrari

La casa di Noale aumenta l'impegno: il manager faentino ha lasciato la Ferrari Driver Academy per prendere il timone di Aprilia Racing

MotoGP: Aprilia Racing strappa Massimo Rivola alla Ferrari

Novità in arrivo nel motomondiale. A conferma dell'impegno assunto in MotoGP Aprilia sta per accogliere Massimo Rivola, che nei giorni scorsi ha rassegnato le dimissioni da responsabile della Ferrari FDA.

Grande amico di Fernando Alonso e di Sebastian Vettel che aveva conosciuto nella stagione alla Toro Rosso, Rivola è nato a Faenza, nel 1971 ed è entrato nel mondo delle corse nel 1998 Inizialmente con il team Minardi di Formula 1 nell’Ufficio Marketing, diventando poi Direttore Sportivo e Team Manager nel 2005. Passato alla Scuderia Toro Rosso lì dal 2006 al 2008 ha rivestito l’incarico di Team Manager, quindi è approdato in Ferrari nel 2009 e da quell’anno ha ricoperto il ruolo di direttore sportivo della Scuderia.

FDA è la sigla dietro la quale si nasconde la Ferrari Driver Academy. Il programma giovani, attivo da anni, al quale si è ispirato probabilmente lo stesso Valentino Rossi. La FDA ha consegnato recentemente al team di Maranello Charles Leclerc, che nel 2019 sostituirà Kimi Raikkonen al fianco di Sebastian Vettel ed attualmente vede fra le sue fila Giuliano Alesi, Marcus Armstrong, Enzo Fittipaldi (campione in carica della F4 italiana), Antonio Fuoco, Callum Ilott, Gianluca Petecof, Guan Yu Zhou e Robert Shwartzman.

Sotto la guida di Rivola in FDA sono cresciuti anche Antonio Giovinazzi, la prossima stagione in SauBer Alfa Romeo e Antonio Fuco, pilota di Gran Turismo e attualmente collaudatore in Formula E per il team geox Dragon.

Massimo Rivoli ricoprirà il ruolo di Ceo di Aprilia Racing. Come ricorderete recentemente Romano Albesiano, attualmente direttore tecnico, aveva auspicato un affiancamento per dare ulteriore energia al progetto MotoGP.

Da notare che nel motomondiale, nel ruolo di Direttore Sportivo del team Leopard in Moto3 c'è anche l'ex braccio destro di Jean Todt Miodrag Kutur.

 

 

Categoria: 

Articoli che potrebbero interessarti