Tu sei qui

MotoGP, Vinales frena: "Il nuovo motore? La scelta dopo Jerez"

Maverick: "Purtroppo oggi ho avuto tanto lavoro da svolgere ed è troppo presto per decidere, mi sembra ancora un po' aggressivo"

MotoGP: Vinales frena: "Il nuovo motore? La scelta dopo Jerez"

A Valencia c’è una Yamaha che ha messo in riga tutte le altre moto. È quella di Maverick Vinales, protagonista del tempo di 1’30”757, la migliore del mercoledì. Non poteva aspettarsi di più lo spagnolo, chiamato tra l’altro a confrontarsi con i motori portati in pista dalla Casa giapponese.   

“Purtroppo oggi non ho potuto provare molto, a causa dello scarso tempo a disposizione –ha esordito – dovevamo infatti sistemare alcune cose e per quanto visto il motore è ancora troppo aggressivo. Stiamo valutando diverso materiale, girando tra l’altro con l’assetto della gara”.

Dal volto di Maverick trapela grande serenità.

“È stata una giornata positiva – ha aggiunto – serve comunque compiere dei passi avanti, anche perché c’è ancora molto da fare. Dopo Jerez decideremo quindi quale motore deliberare. Penso che stiamo seguendo la giusta via, ma serve concentrarsi anche sullo stile di guida. La prossima settimana torneremo in pista a Jerez e sono convinto che gli aggiornamenti ci aiuteranno”.

L’ultima battuta riguarda invece la nuova gomma portata dai Michelin per i test.

 “L’ho provata, ma è sembrato avesse meno grip. Penso sia un aspetto non molto positivo per noi”.  

Categoria: 

Articoli che potrebbero interessarti