Tu sei qui

MotoGP, Dovizioso: "Petrucci? Contento della fiducia che ha avuto"

Ma il forlivese precisa: "Io e Danilo stiamo svolgendo un lavoro diverso. Le scelte dovranno essere precise, anche se questo martedì ha poco significato"

MotoGP: Dovizioso: "Petrucci? Contento della fiducia che ha avuto"

Nella giornata di apertura dei test di Valencia, la sua Ducati si è rivelata la migliore. Stiamo parlando di quella di Andrea Dovizioso. La GP18 del forlivese archivia il martedì col quarto tempo alle spalle di Valentino Rossi per un solo millesimo. Il suo gap dalla vetta supera di poco i quattro decimi.

 “Abbiamo girato poco quest’oggi – ha esordito Andrea – il nostro obiettivo era quello di creare una buona base con la GP18, dato che lo scorso weekend abbiamo dovuto sempre fare i conti con la pioggia. Sono delle prove che richiedono grande precisione e concentrazione, dato che le scelte andranno poi a ricadere sul 2019.

Dovizioso ha le idee ben chiare.

Come detto serviva creare una base per la GP18 in modo da poter poi fare delle comparazioni con la nuova moto. Purtroppo oggi la pioggia ha complicato i piani, speriamo quindi di trovare delle condizioni migliori mercoledì. Volevamo fare una bella prova comparativa ma quando eravamo pronti, nel pomeriggio, è cominciato a piovere. Domattina speriamo di trovare la pista asciutta e di poter girare tutto il giorno”.

L’ultima battuta riguarda l’arrivo di Petrucci.

Sono contento della fiducia che ha avuto, anche se stiamo facendo dei lavori un po’ diversi –ha precisato Dovi - la giornata di oggi richiama come sempre molta attenzione, ma secondo me vuol dire ben poco”.

Categoria: 

Articoli che potrebbero interessarti