Tu sei qui

MotoGP, Valencia, cronaca LIVE delle qualifiche: caccia alla pole

Cronaca in DIRETTA MOTOGP LIVE delle qualifiche dell'ultimo Gran Premio della stagione 2018: Petrucci candidato n°1 alla pole, Rossi deve superare la Q1

MotoGP: Valencia, cronaca LIVE delle qualifiche: caccia alla pole

ORE 15:05 - Termina qui la nostra cronaca LIVE delle qualifiche da Valencia, round n°19 del mondiale 2018. Grazie per essere stati con noi, vi diamo appuntamento a domani alle 14:00, quando scatterà l'ultima gara della stagione e la nostra cronaca in diretta. Restate sintonizzati su GPone.com per tutti gli aggiornamenti e le dichiarazioni direttamente dal Paddock di Valencia

ORE 15:03 - Sarà dunque questa la griglia di partenza del Gran Premio di Valencia, che scatterà domani alle 14:00

GRIGLIA DI PARTENZA VALENCIA MOTOGP

ORE 15:00 - Migliore qualifica di sempre per la KTM, che si prepara ad accogliere Johann Zarco a partire dai test nel migliore dei modi con una sesta posizione in qualifica che regala sorrisi ai box

BOX KTM VALENCIA

ORE 14:57 - Senza dubbio è stata da applausi l'impresa di Marquez, che dopo essere scivolato nei primissimi istanti della Q2 ed essersi lussato la spalla, è rientrato ai box ed è risalito in moto. Per lo spagnolo questa ì un'altra perla di una stagione incredibile.

MARQUEZ VALENCIA

ORE 14:54 - Per Vinales è una pole che mancava da più di un anno. La sua ultima partenza al palo risale infatti a Aragon 2017. La Yamaha sembra davvero aver ritrovato la strada della competitività. Peccato per Rossi, che non è riuscito a superare lo scoglio della Q1

VINALES PARCO CHIUSO

ORE 14:52 - Ottima qualifica anche per Pol Espargarò e la KTM, che conquista una seconda fila nell'ultimo gran premio del 2018. Settimo Iannone, davanti a Aleix Espargarò. Dani Pedrosa chiude la terza fila nella sua ultima partenza in MotoGP, davanti a Miller, Zarco e Pirro

ORE 14:51 - Pole per Maverick Vinales a Valencia, davanti a Rins e Dovizioso. Marquez è quinto alle spalle di Petrucci e compie in ogni caso un'impresa

Q2 VALENCIA FINALE

ORE 14:49 - Vinales sempre leader su Rins. Marquez in terza posizione, Zarco caduto mentre stava segnando il miglior tempo

Q2 VALENCIA

ORE 14:48 - Marquez sta segnando il miglior tempo!!! Il campione del mondo vuole prendersi la pole nonostante la caduta e la lussazione alla spalla. Incredibile

ORE 14:47 - Caduta per Jack Miller, che perde la possibilità di migliorare il proprio riferimento. Peccato, l'australiano è al momento settimo. Vinales fa il miglior tempo

ORE 14:46 - Lo spagnolo sta già spingendo per riprendere confidenza e cercare di conquistare una buona posizione in griglia. Assolutamente impressionante. Petrucci è sempre leader in classifica

ORE 14:45 - Marquez in pista! Il campione del mondo rientra nonostante si sia lussato la spalla nella caduta precedente. Impressionante

q2 valencia marquez

ORE 14:44 - I piloti stanno rientrando ai box, Marquez in questo momento è seduto nel suo box, forse vuole tentare di salire in moto e fare un giro veloce.

VALENCIA Q2

ORE 14:42 - Rins passa adesso in seconda posizione, passando Dovizioso. Zarco sta spingendo fortissimo. Tantissimi settori rossi dei piloti, la classifica potrebbe cambiare presto

ORE 14:40 - Petrucci adesso conduce le danze, primo a scendere sotto il muro del 1'32 in questo weekend di Valencia. Secondo Dovizioso, terzo Iannone su Miller

ORE 14:38 - Dopo la caduta Marquez si tiene la spalla che si è lussato durante i festeggiamenti di Motegi. Il campione del mondo sta tornando ai box, non è chiaro se continuerà o meno la sessione. Questa la classifica in questa fase

Q2 VALENCIA

ORE 14:36 - Per Iannone e Vinales potrebbe essere un vantaggio aver già disputato la Q1. Conoscono le condizioni della pista e possono spingere da subito. CADUTA DI MARQUEZ

MARQUEZ Q2

ORE 14:35 - Entrano in pista i piloti, prende il via la Q2 di Valencia! Scatta l'ultima caccia alla pole della stagione 2018 MotoGP. 

q2 valencia

ORE 14:33 - La pista è quasi completamente asciutta e Danilo Petrucci non avrà probabilmente lo stesso vantaggio che aveva dimostrato di avere sul bagnato durante le sessioni di libere. Questa sarà anche l'ultima sessione di qualifica in assoluto per Dani Pedrosa

PETRUCCI Q2

ORE 14:30 - Questa è la entry list della Q2 di Valencia, con Iannone e Vinales che si sono guadagnati un posto nella ristretta lista di piloti che si sfideranno per la pole

Q2 VALENCIA

ORE 14:28 - Per Valentino Rossi questa è la terza peggiore qualifica di sempre. Ha fatto peggio solo ad Aragon quest'anno, quando è scattato dalla casella n° 17, come a Valencia nel 2007. Poi scattò 18° ad Assen nel 2006, ma era infortunato

ORE 14:27 - Lo spagnolo fa delle prove di partenza in pista. Termina con un tredicesimo posto in griglia la sua ultima qualifica con la Ducati

LORENZO Q1

ORE 14:26 - Bandiera a scacchi sulla Q1, le posizione sembrano cristallizzate. Iannone e Vinales passano in Q2, mentre Rossi resta fuori e scatterà sedicesimo. Buona prestazione di Lorenzo, che sfiora il passaggio del turno

CLASIFICA Q1 VALENCIA

ORE 14:25 - Buon giro di Nakagami che si inserisce in terza posizione. Ma anche Lorenzo spinge ed ora è terzo davanti al giapponese

ORE 14:24 - Rossi in questo momento è quarto, ha chiuso il gap con i piloti davanti ma manca ancora lo spunto per passare il turno. Iannone sempre leader su Vinales e Morbidelli.  Lorenzo scivolato in undicesima posizione in questa Q1

ORE 14:23 - Dura poco la gioia per Morbidelli, passato subito sia da Iannone che da Vinales. Ultimi minuti di fuoco in questa Q1 a Valencia

q1 Valencia

ORE 14:22 - Gran giro di Franco Morbidelli, che si prende la vetta della classifica scalzando Vinales

Q1 VALENCIA

ORE 14:20 - Piloti in pista per il secondo tentativo di giro veloce. Per adesso sono Vinales e Nakagami i due qualificati. Lorenzo è adesso terzo e sta migliorando.

ORE 14:19 - Piloti al box per cambiare le gomme e fare l'ultimo tentativo di giro veloce. Non è una situazione tranquilla per il box di Rossi, che cerca di trovare una soluzione

Q1 VALENCIA

ORE 14:17 - Ottimo Nakagami, che strappa il secondo posto provvisorio e si candida al passaggio di turno. Iannone sesto tempo davanti a Bautista. Rossi solo decimo in questa fase

ORE 14:16 - In questo momento Vinales e Smith sono i due qualificati al passaggio alla Q2, ma restano almeno altri due tentativi ad ogni pilota

Q1 VALENCIA

ORE 14:15 - Rossi incassa oltre un secondo da Smith in questa fase, mentre Lorenzo è sesto e non lontanissimo. Vinales si prende la prima posizione provvisoria

ORE 14:13 - Primi riferimenti per i piloti, su una pista che presenta condizioni migliori rispetto alle libere. La pista si è quasi completamente asciugata e adesso si gira a circa 4 secondi dal record. Smith conduce per il momento

Q1 VALENCIA

ORE 14:11 - Da capire le condizioni fisiche di Jorge Lorenzo, che per tutto il weekend ha sofferto con il polso infortunato a Buriram. Lo spagnolo vorrebbe finire in bellezza la sua avventura in Ducati, ma di certo non è al 100%

Q1 VALENCIA

ORE 14:10 - Semaforo verde sulla sessione Q1 a Valencia. I piloti stanno entrando in pista e la sessione ha inizio

Q1 VALENCIA

ORE 14:06 - La caduta in FP3 ha lasciato qualche piccolo problemino a Valentino Rossi, che ha lamentato un dolore al braccio. Da verificare in qualifica se questo possa rappresentare un problema per il Dottore

ORE 14:03 - Questa la lista di piloti che si giocheranno l'accesso in Q2. Come già scritto, ci sono quattro nomi pesantissimi in pista in Q1, con Rossi, Vinales, Iannone e Lorenzo che dovranno spingere al massimo per guadagnarsi l'accesso all'ultima sessione di qualifica.

LISTA PILOTI Q1 VALENCIA

ORE 14:02 - Non inizia nel migliore dei modi la sessione di qualifica per Danilo Petrucci, che proprio allo scadere della FP4 ha visto la sua GP18 prendere parzialmente fuoco in pista durante le prove di partenza. Forse ha iniziato a incendiarsi una parte di carena in carbonio

MOTO PETRUCCI FUOCO VALENCIA

ORE 14:00 - Buongiorno e benvenuti alla nostra cronaca LIVE delle qualifiche del Gran Premio di Valencia, diciannovesimo e ultimo round del mondiale 2018. La FP4 si è appena conclusa e il miglior tempo l'ha conquistato Marc Marquez

Il Gran Premio della Comunità Valenciana chiude il campionato del mondo 2018 MotoGP e la pioggia è destinata a fare compagnia ai piloti sia in qualifica che in gara. Il maltempo che purtroppo è spesso presente a novembre in questa zona della Spagna non ha infatti risparmiato i protagonisti della MotoGP neanche in questa stagione e tutte le sessioni di libere sono state disputate con asfalto bagnato.

Una condizione che come sempre permette a Danilo Petrucci di far valere il proprio talento anfibio, consentendogli di issarsi in vetta alla lista dei tempi nella classifica combinata. Per Danilo questo sarà l'ultimo Gran Premio in sella alla Ducati del team Pramac, perché da lunedì il ternano vestirà i colori ufficiali di Borgo Panigale e ovviamente un risultato di rilievo a Valencia può essere il modo migliore per salutare una squadra a cui sicuramente Petrux deve tantissimo.

Alle spalle di Petrucci si trova Marc Marquez, che pur avendo il titolo in tasca da Motegi non accenna a mollare la presa, dimostrando di non aver perso neanche un millimetro della propria determinazione. Lo spagnolo è stato veloce in tutte le sessioni, e c'è da scommettere che voglia ritoccare ulteriormente il proprio record di pole. In questo momento Marquez ha al suo attivo ben ottanta partenze dalla casella n°1 della griglia di partenza.

La Ducati si conferma in ottima forma anche con Dovizioso, terzo nelle libere e in grado di trovare il corretto bilanciamento della GP18 sul bagnato solo nella terza sessione di libere. I tre protagonisti della prima fila virtuale sono racchiusi in meno di un decimo, il che suggerisce che la lotta per la pole possa essere apertissima. Molto vicino è anche Jack Miller, che ha già dimostrato di essere un grande talento sul bagnato, conquistando l'incredibile pole in Argentina a inizio stagione e confermandosi veloce in queste condizioni anche nelle libere di Valencia.

Se è vero che la lotta per il mondiale è abbondantemente conclusa, è altrettanto vero che la lotta per il titolo di miglior pilota indipendente è apertissima. Petrucci vuole fare suo questo riconoscimento, ma il francese Zarco, quinto nelle libere, e lo spagnolo Rins, ottavo,  non vogliono assolutamente rendere facile la vita di Petrux. L'infortunio ha tolto dai giochi Cal Crutchlow, che sarebbe stato senza dubbio l'uomo da battere in questa classifica.

Buona prestazione anche per Dani Pedrosa, che negli ultimi minuti della FP3 ha scalato la classifica fino a strappare una sesta posizione provvisoria che può lasciare grande ottimismo in vista della gara. Per Dani il weekend di Valencia si sta trasformando in un condensato di grandi emozioni, con tantissime manifestazioni di affetto da tutti gli addetti ai lavori e dalla stessa Honda. Curioso che proprio l'ultimo gran premio della sua carriera in MotoGP possa essere disputato sul bagnato, una condizione che soprattutto nei suoi primi anni nella massima categoria era totalmente indigesta al pilota di Sabadell. Ottima prova anche per Pol Espargarò, capace di piazzare la sua KTM in Q2.

A chiudere la top ten e dunque la lista dei qualificati alla Q2 ci sono il sempre sorprendente Aleix Espargarò e un coriaceo Michele Pirro. Il tester Ducati ha dimostrato grande padronanza della moto sul bagnato, e pur essendo incappato in una innocua scivolata in FP3 è riuscito a garantirsi l'accesso diretto alla fase finale delle qualifiche.

Questa la lista di piloti che hanno guadagnato l'accesso diretto alla Q2: 

PILOTI CON ACCESSO DIRETTO Q2 VALENCIA

 

QUALIFICHE GRAN PREMIO DI VALENCIA - ROSSI, IANNONE, VINALES E LORENZO IN Q1

Valentino Rossi, Andrea Iannone, Maverick Vinales e Jorge Lorenzo. Un poker di nomi pesantissimo che dovrà trovare spazio in Q1 per guadagnarsi l'accesso alla fase finale delle qualifiche di Valencia. Il Dottore non è mai stato particolarmente efficace in nessuna delle tre sessioni, ed un violento High Side in FP3 (clicca QUI per vedere le foto della caduta)  gli ha probabilmente tolto la fiducia necessaria per tentare il passaggio diretto del turno, mancato  di circa tre decimi a favore di Pirro. 

Stessa sorte per Vinales, che non è andato oltre l'undicesima posizione nella combinata delle libere, e dovrà dimostrare di non aver perso le buone sensazioni di Phillip Island in sella alla sua M1. Anche Andrea Iannone, a differenza del suo compagno Alex Rins, non è mai riuscito ad essere particolarmente efficace con la Suzuki GSX-RR nell'ultimo weekend della sua collaborazione con la Casa di Hamamatsu.

Rispetto ai tre nomi di peso elencati, il pilota che ha forse meno da farsi perdonare è lo spagnolo Jorge Lorenzo. Il maiorchino non è ancora perfettamente guarito dall'infortunio di Buriram, e anche a Valencia il polso non gli consente di guidare al 100%, un problema che è destinato a condizionare anche il suo primo test in sella alla Honda.

La nostra cronaca in DIRETTA delle qualifiche del Gran Premio dI Valencia inizierà alle 14:00

 
Categoria: 

Articoli che potrebbero interessarti