Tu sei qui

Moto3, FP2: Lopez davanti a tutti, 2° Bezzecchi

Su pista bagnata lo spagnolo precede per pochi millesimi l'azzurro (caduto) e Di Giannantonio. 5° Dalla Porta, 7° Migno

Moto3: FP2: Lopez davanti a tutti, 2° Bezzecchi


Il pomeriggio valenciano non regala gioie, almeno dal punto di vista del meteo. La pioggia infatti continua a cadere, ed anche il secondo turno della Moto3 è andato in archivio su pista bagnata, con le conseguenti classiche cadute dovute alla poca aderenza.

Il più veloce in queste condizioni difficili è stato Alonso Lopez, uno dei padroni di casa, con il tempo di 1’51”873. Il gruppo però è compatto, come confermano i pochi millesimi che separano il leader da Marco Bezzecchi, caduto sul finale alla curva 11, e Fabio Di Giannantonio, entrambi alla loro ultima gara in Moto3.

Quarta piazza per Tatsuki Suzuki, in testa alla classifica fino alle battute finali, seguito da Lorenzo Dalla Porta ed Jorge Martin, tutti racchiusi in meno di sette decimi dalla vetta. Positivo il turno di Andrea Migno (7°) e soprattutto di Can Oncu, a meno di nove decimi (con caduta) da Lopez in sella alla KTM del team Ajo. Tenace Niccolò Antonelli, capace di cogliere la nona piazza dopo una caduta, mentre chiude la top ten Enea Bastianini.

Restando sugli azzurri, buono il 15° posto di Stefano Nepa davanti a Celestino Vietti, mentre faticano di più Foggia (22°) e Arbolino (23°), con quest’ultimo autore di una scivolata alla curva due. Tante le cadute come detto, anche di nomi d’alta classifica come Rodrigo, Masia e Canet, oltre al già citato Bezzecchi.

Categoria: 

Articoli che potrebbero interessarti