Tu sei qui

Suzuki GSX-R 1000 R Ryuyo: la "Gixxer" più veloce di sempre

Ad EICMA la consegna della prima Ryuyo, intanto noi ce la siamo spassata con lei al Mugello: 212 CV, 168 Kg a secco per la GSX-R "pronto pista" 

Suzuki GSX-R 1000 R Ryuyo: la "Gixxer" più veloce di sempre
Iscriviti al nostro canale YouTube


La "Ryuyo" è la speciale versione "pronto corsa"- praticamente una "Stock" - della GSX-R 1000 R che Suzuki Italia ha deciso di allestire -per ora in appena 20 esemplari. Tante parti di pregio per una moto nata per andare in pista con il plus di avere tra le mani un oggetto racing oltre che molto ben curato: carene in carbonio, scarico Yoshimura con centralina e cablaggio dedicato, freni Brembo, sospensioni Öhlins, pneumatici slick Dunlop KR e chi più ne ha più ne metta: una vera gioielleria per gli occhi di un appassionato.

Il tutto nato da una idea della filiale italiani di Suzuki Italia e curato ed affilato da un preparatore come Luca Burani che ha messo su questo progetto passione e competenza. 
Un nuovo concetto di moto sportiva nata per la pista e fatta per andare forte tra i cordoli. Un concetto che potrebbe rappresentare il futuro per molte case che hanno in catalogo una 1000 sportiva. Staremo a vedere, ma intanto ai padiglioni di EICMA la consegna della Ryuyo #001.

(clicca in alto per la nostra prova della Ryuyo al Mugello)

 

Categoria: 

Articoli che potrebbero interessarti