Tu sei qui

Michelin Anakee Adventure, per gli enduristi senza limiti

Efficace su strada e pensato anche per un utilizzo che va dall'off road allo sport touring, disponibile da gennaio ed in dotazione di serie sulla BMW R 1250 GS

News Prodotto: Michelin Anakee Adventure, per gli enduristi senza limiti

Il settore delle moto da enduro è in continua evoluzione e le gomme dedicate a questi modelli hanno segnato un incremento di vendite del 29% nell’ultimo anno solo nel Paese Italia. I dati della crescita fanno capire quanto agli utenti piaccia il segmento, rivelatosi sano ed importante.

Consapevole di tutto ciò ed attenta agli andamenti dei mercati, la Casa francese Michelin lancia il nuovo Anakee Adventure, lo pneumatico dedicato alle enduro stradali, pensato per i motociclisti più esigenti, dallo smanettone allo sport tourer, sino a quello che ama fare off road ed uscire dalla città.

L’Anakee Adventure, infatti, si adatta ad ogni situazione: una nuova scoplpitura, design inedito e tecnologia costruttiva avanzata rendono il prodotto finale più versatile del già ottimo Anakee Tre, pensato per lo più ad un utilizzo stradale; l’Adventure è quindi più versatile e duttile.

La scultura anteriore vede una riduzione degli intagli al centro dello pneumatico, con relativi vantaggi in termini di stabilità alle alte velocità; a moto inclinata, invece, aumenta il tasso di intaglio, sfruttabile - per esempio - nei casi di fondi bagnati o scivolosi.

Al posteriore sono stati apportati intagli profondi per garantire al conducente maggiore trazione in accelerazione ed una ulteriore fiducia nella guida. I ponti di gomma sui tasselli conferiscono una ancor più elevata stabilità in curva ed ottime performance su fango e neve, terreni amati dagli enduristi.

La mescola di nuova generazione con silice e tecnologia bimescola è presente sia nella gomma anteriore che in quella posteriore; quest’ultima gode della tecnologia 2CT+, che ha riscosso grande successo nei modelli in cui è proposta.

Rispetto all’Anakee Tre, l’Anakee Adventure è migliorato quindi nelle doti di maneggevolezza, in aderenza sui terreni bagnati ed è più efficace sullo sterrato. Disponibile da gennaio 2019 presso i rivenditori autorizzati dal marchio del Bibendum, l'Anakee Adventure sarà esposto al salone EICMA di settimana prossima, montato di serie sulla BMW R 1250GS, grazie all’accordo raggiunto tra Michelin e la marca bavarese di motociclette. 

Progettato nelle varie misure richieste, l’Anakee Adventure sarà venduto ad un prezzo superiore che va dal 2% al 3% rispetto a quello del suo predecessore.

 

Categoria: 

Articoli che potrebbero interessarti