Tu sei qui

Moto2, Bagnaia campione del mondo a Phillip Island se...

Primo match point per Pecco che, con 8 successi stagionali, è a un passo dall'eguegliare il record di Marc Marquez

Moto2: Bagnaia campione del mondo a Phillip Island se...

Per Francesco Bagnaia fresco vincitore (a tavolino, dopo la squalifica di Quaratararo) in Giappone, il Gp di Phillip Island rappresenta la prima possibilità di portarsi a casa il Mondiale Moto2. Non c’è niente di scontato in questo match point e non tutto è nelle mani del torinese, ma i 37 punti di vantaggio su Oliveira gli permettono di sognare.

Queste le combinazioni per il titolo:

- Bagnaia 1° e Oliveira 5° o peggio
- Bagnaia 2° e Oliveira 9° o peggio
- Bagnaia 3° e Oliveira 13° o peggio
- Bagnaia 4° e Oliveira non a punti

Pecco, inoltre, ha ancora tre gare per eguagliare e battere il record di vittorie stagionali in Moto2 che appartiene a Marquez. Nel 2012 Marc vinse 9 Gran Premi, mentre Bagnaia è a quota 8, lo stesso numero di successi conquistati da Zarco nel 2015 e da Morbidelli lo scorso anno. Nove vittorie stagionali sono anche il record del ‘maestro’ Valentino Rossi nella classe intermedia: tanti i suoi successi nel 1999.

Con 8 centri, Pecco è già il 6° pilota più vincente di sempre in Moto2, a pari merito con Morbidelli e Iannone.

Categoria: 

Articoli che potrebbero interessarti