Tu sei qui

SBK, A Losail Chaz Davies insegue Max Biaggi

Rea sogna di battere il record di Polein e centrare la settima doppietta consecutiva, una cosa mai vista nella storia delle derivate

SBK: A Losail Chaz Davies insegue Max Biaggi

Losail, ultima fermata per il Mondiale Superbike nel weekend. Con il titolo ormai in cassaforte, a Johnny Rea restano ancora due record da battere, mentre Chaz Davies punta a eguagliare il numero di podi conseguiti da Max Biaggi sul tracciato qatariota.

Ecco tutti i numeri della tappa conclusiva del Mondiale.  

- Jonathan Rea è ad una sola vittoria dal raggiungere il record di successi ottenuti in una stagione, che detiene a Doug Polein, vincitore di 17 gare nel 1991.

- C’è un altro record in vista per Rea: una settima doppietta consecutiva in una sola stagione sarebbe qualcosa di mai successo nella storia del Mondiale Superbike. Fino ad ora, il massimo di sei doppiette è stato ottenuto quattro volte: Doug Polen nel 1991, Troy Bayliss nel 2002 ed infine Rea nel 2017 e nel 2018.

- Chaz Davies è salito sul podio nelle ultime cinque gare disputate qui e potrebbe eguagliare il record di sei podi consecutivi a Losail, fatto registrare da un certo Maxi Biaggi dal 2007 al 2009.

- In attesa dalla tappa conclusiva, Rea ha già conquistato un altro record: dopo la prima gara a Losail, il numero di gare in testa al campionato arriverà a quota 100. Il pilota che segue in questa classifica è Troy Bayliss a 92.

- Ci sono stati 12 vincitori diversi nelle 18 gare disputate in Qatar fino ad ora. Nessuno a Losail ha infatti vinto più di due volte. Sei piloti hanno ottenuto due successi: Troy Corser, James Toseland, Ben Spies, Sylvain Guintoli, Chaz Davies e Jonathan Rea.

- Sette piloti diversi hanno conquistato la pole in Qatar. Gli unici che si sono qualificati in pole due volte sono Troy Corser (2007 e 2008) e Jonathan Rea (2016 e 2017). 

- Il costruttore più vincente a Losail è Suzuki, che vanta cinque vittorie. Seguono Aprilia con quattro e Ducati con tre.   

- Negli ultimo quattro appuntamenti sul tracciato di Losail, entrambe le vittorie sono state ottenute da un singolo costruttore: Yamaha nel 2009 con Spies, Aprilia nel 2014 con Guintoli, mentre nel 2015 con Torres e Haslam. Ducati ci è riuscita nel 2016 con Davies, mentre Kawasaki nel 2017 con Rea.

- Solo tre vittorie su 18 gare disputate in Qatar sono arrivate dalla pole: la doppietta di Ben Spies nel 2009 e Gara 1 dello scorso anno di Rea.

- Solo tre costruttori hanno fatto registrare la pole qui e lo hanno fatto per tre volte: Yamaha, Ducati e Kawasaki.

Categoria: 
SBK

Articoli che potrebbero interessarti