Tu sei qui

Moto2, FP3: Quartararo svetta, 3° Pasini

Il francese precede per 70 millesimi Marquez, terzo l'azzurro. 4° Fernandez davanti a Baldassarri, 7° Oliveira, 9° Bagnaia, 11° Corsi

Moto2: FP3: Quartararo svetta, 3° Pasini

Ultimo turno prima delle qualifiche per la Moto2 che a Buriram vive un altro capitolo del duello tra Pecco Bagnaia e Miguel Oliveira, all’interno del quale però diversi piloti possono recitare come attori non protagonisti di grande rilievo. Uno di questi è Fabio Quartararo, che a Chang si dimostra in gran forma firmando il tempo di 1’36”670 che lo pone in cima alla classifica delle FP3.

Il francese, pronto al salto in MotoGP, ha avuto la meglio di Alex Marquez per soli 70 millesimi, in una classifica come al solito cortissima dove troviamo ben 22 piloti in meno di un secondo. Terza piazza per il primo degli azzurri ossia Mattia Pasini, aiutato dall’esperienza maturata su questa pista in Superbike dal suo capotecnico Giovanni Sandi, davanti al giovane spagnolo del team Pons Augusto Fernandez, che riesce a mettersi alle spalle anche il compagno di team più quotato Lorenzo Baldassarri, il tutto (ossia il pacchetto dei primi cinque) in soli 224 millesimi.

Sesta piazza per Brad Binder, che “Apre la strada” a Miguel Oliveira subito alle sue spalle: restando sul gioco delle coppie e sulla lotta mondiale, Pecco Bagnaia è 9° (+0.313) mentre il suo scudiero Luca Marini deve risalire dalla 17° posizione. Tra Pecco e Oliveira troviamo Lecuona, mentre Aegerter chiude la top ten davanti ad un incoraggiante Simone Corsi.

Buono anche il turno di Andrea Locatelli 13°, mentre faticano Stefano Manzi (26°) e Federico Fuligni 32° ed ultimo, con mezzo secondo da recuperare sul penultimo ossia Cardelus.

Categoria: 

Articoli che potrebbero interessarti