Tu sei qui

Moto2, Baldassarri blinda la pole a Buriram, 6° Bagnaia

Il marchigiano precede di 26 millesimi A. Marquez, mentre terzo Marini, in quarta posizione Pasini seguito da Oliveira, 11° Mir

Moto2: Baldassarri blinda la pole a Buriram, 6° Bagnaia


Di solito si aspetta l’ultimo minuto, a volte invece sono i primi a rivelarsi decisivi. È quanto accaduto a Buriram, dove Lorenzo Baldassarri ha sfruttato il terzo giro per siglare il crono di 1’36”374. Una prestazione che si è rivelata inavvicinabile alla concorrenza, tanto da consegnare al marchigiano la seconda pole stagionale dopo quella di Barcellona.

L’alfiere Marc VDS mette quindi tutti in riga nella prima qualifica sulla pista thailandese, precedendo di soli 26 millesimi Alex Marquez. Nel finale lo spagnolo ha accesso ben due caschi rossi, ma nell’ultimo settore ha perso decimi importanti, dovendo quindi accontentarsi del secondo crono. Al suo fianco ci sarà Luca Marini, mentre toccherà a Mattia Pasini aprire la seconda fila (+0.153). Un turno concitato per il romagnolo, finito a terra nei minuti conclusivi alla curva nove, senza però registrare conseguenze. Il portacolori Italtrans domani dovrà fare i conti con Miguel Oliveira e Francesco Bagnaia, che partiranno alla sua destra.

Solo due millesimi separano il pilota portoghese, attualmente secondo nella classifica iridata, dal leader del Mondiale, al termine di una sessione dove 21 piloti sono racchiusi in un solo secondo. A sorpresa resta fuori dai primi dieci Joan Mir (+0.370), soltanto undicesimo, mentre due posizioni più arretrato Simone Corsi.  Sedicesimo Locatelli, oltre la ventesima piazza Manzi.

Categoria: 

Articoli che potrebbero interessarti