Tu sei qui

SBK, Sykes da record in Superpole, battuto Rea, 3° Savadori

Kawasaki di un altro pianeta a Magny-Cours, in prima fila anche l'Aprilia, 4° Fores seguito da Lowes, Davies e Rinaldi, 12° Melandri 

SBK: Sykes da record in Superpole, battuto Rea, 3° Savadori

Share


Il giro secco è una delle sue qualità e Tom Sykes ci ha tenuto a ribadirlo. C’è infatti la firma del 66 sulla Superpole di Magny-Cours, dove il pilota britannico scatterà per la quinta volta stagionale davanti al gruppo. All’ultimo tentativo disponibile, l’alfiere Kawasaki è riuscito a scalzare Johnny Rea dalla vetta, grazie al crono di 1’35”696. Una prestazione di spessore quella offerta dall’alfiere KRT, capace di migliorare di un decimo e mezzo quella del compagno di squadra e stabilire il nuovo record del tracciato francese.

A Magny-Cours le ZX-10RR continuano a fare paura e a confermarlo sono i distacchi rifilati agli inseguitori. Oltre otto decimi il gap incassato da Lorenzo Savadori (+0.868), che alle 13 scatterà dalla prima fila insieme a Sykes e Rea. Il pilota romagnolo ha rimediato all’errore della mattinata, portando l’Aprilia in prima fila davanti alla Ducati di Xavi Forés (+0.917).

Nonostante un distacco che si avvicina al secondo, è quella dello spagnolo la Panigale più veloce in pista, dal momento che Chaz Davies (+1.258) non riesce ad andare oltre il sesto crono incalzato da Michael Rinaldi (+1.303). Distacchi pesanti quelli con cui devono fare i conti i due portacolori Aruba, ancora di più quello di Marco Melandri, che arriva a sfiorare i due secondo. Il ravennate ha dovuto fare i conti con qualche problema di troppo con le gomme, tanto da giudicare inguidabile la propria moto. Scatterà quindi dalla quarta fila, preceduto dalla Yamaha di Michael van der Mark e della Honda di Leon Camier.

Tra le sorprese del sabato mattina spicca la BMW di Loris Baz e la Kawasaki del turco Razgatlioglu, rispettivamente in ottava e non posizione, ma con distacchi vicini al secondo. Nulla da fare invece per la MV Agusta di Jordi Torres, rimasto fuori dalla SP2, così come l'Aprilia di Laverty.    

Articoli che potrebbero interessarti