Tu sei qui

Moto2, FP3: Alex Marquez piega Schrotter, 3° Pasini

In quarta posizione si inserisce Marini, braccato da Locatelli, 9° Baldassarri seguito da Bagnaia e Oliveira

Moto2: FP3: Alex Marquez piega Schrotter, 3° Pasini

Prima un tedesco, poi un italiano, alla fine ecco arrivare lo spagnolo. Ci ha pensato Alex Marquez a catturare i riflettori del terzo turno di libere. Sul tracciato di Aragon l’alfiere Marc VDS pesca dal cilindro il crono di 1’53”319, che gli  ha consentito di balzare al comando, precedendo Marcel Schrotter di soli 13 millesimi. Ieri mattina il portacolori Dynavolt si è rivelato il più veloce, questa volta invece deve accontentarsi del secondo tempo, incalzato a 31 millesimi da Mattia Pasini.

È il romagnolo il più veloce tra gli italiani, in una classifica che vede ben 21 piloti racchiusi in un solo secondo. Ci si aspetta quindi una qualifica incandescente con la rincorsa alla pole tutta da scrivere. Tra i pretendenti vorrà esserci anche Francesco Bagnaia, stamani decimo con mezzo secondo da recuperare dalla vetta. Lo segue a quindici millesimi Miguel Oliveira, diretto rivale nella sfida per il titolo iridato.

Tornando ai piani alti della classe, giungono segnali di riscossa da parte di Luca Marini (+0.182), il quale aggancia la quarta piazza davanti ad Andrea Locatelli (+0.214), mentre nono Lorenzo Baldassarri (+0.449). Chi resta invece fuori dai primi dieci è Simone Corsi, soltanto diciottesimo con un ritardo da Marquez che sfiora gli otto decimi. E che dire poi di Joan Mir, addirittura 22° con Stefano Manzi staccato di cinque posizioni. In fondo al gruppo Federico Fuligni.

Categoria: 

Articoli che potrebbero interessarti