Tu sei qui

MotoGP, Jordi Torres ad Aragon con la Ducati del team Avintia

Il pilota debutterà il prossimo fine settimana nella top class, ma potrebbe esserci una seconda sostituzione durante il Campionato

MotoGP: Jordi Torres ad Aragon con la Ducati del team Avintia

Lo scorso fine settimana abbiamo visto Christophe Ponsson prendere il posto di Tito Rabat in sella alla Ducati del team Avintia. Ad Aragon non vedremo però il francese, bensì un altro pilota, ovvero Jordi Torres. Il team ha infatti deciso di affidarsi alle qualità dello spagnolo, attualmente impegnato in Superbike con la MV Agusta.

Per l’iberico sarà una prima assoluta nella top class, dal momento che non ha mai compiuto il salto di categoria dalla Moto2. Per lui si preannuncia quindi un mese di settembre incandescente. Questo weekend è infatti impegnato a Portimao, il prossimo sarà Aragon , poi di nuovo in pista a fine mese a Magny-Cours: “Ringrazio Avintia per questa opportunità – ha dichiarato Torres – sono emozionato e allo stesso tempo un po’ preoccupato per questa nuova avventura, dato che sarà la mia prima volta con una MotoGP”.

Lo spagnolo non si tira comunque indietro: “Non vedo l’ora di iniziare – ha aggiunto - il livello del Campionato è alto e farò di tutto per imparare. Per ora si tratta di una gara, ma potrebbero essere anche due. Auguro a Tito una pronta guarigione, so che tornerà presto, è un combattente.”

Categoria: 

Articoli che potrebbero interessarti