Tu sei qui

Moto3, Canet precede Bezzecchi e Bastianini nel warmup

In Moto2 il migliore è Schrotter, poi Fernandez e Oliveira, 4° Mir seguito da A. Marquez, Pasini e Fenati, 9° Marini, 16° Bagnaia

Moto3: Canet precede Bezzecchi e Bastianini nel warmup

È il warmup della Moto3 ad alzare il sipario sulla domenica di Misano con Aron Canet il più veloce di tutti. Lo spagnolo blocca il cronometro sul tempo di 1’42”516, precedendo di soli 19 millesimi l’attuale leader del Mondiale, ovvero Marco Bezzecchi. Alle spalle del romagnolo spicca Enea Bastianini poi Jorge Martin, che alle ore 11 scatterà dalla prima casella sullo schieramento.

La mattina di Misano esalta le qualità dei nostri portacolori, dal momento che nei primi dieci posti ci sono ben sette italiani. Tra questi compare Fabio Di Giannantonio, autore del quinto crono, mentre due posizioni più arretrato Nicolo Bulega, incalzato da Tony Arbolino, Dennis Foggia e Lorenzo Dalla Porta. Soltanto 14° Niccolò Antonelli, mentre 18° Andrea Migno.

In Moto2 Marcel Schrotter si è preso una sorta di rivincita dopo il secondo posto di ieri in qualifica. Il tedesco ha infatti siglato il riferimento in 1’37”764, precedendo di oltre tre decimi Augusto Fernandez, che come ben ricordiamo ha preso il posto di Barberà all’interno del team Pons.

Insieme ai migliori anche Miguel Oliveira, terzo, seguito dalla coppia Marc VDS Mir-A.Marquez. All’appello non mancano i nostri portacolori. È il caso di Mattia Pasini (6° +0.481),incalzato da Romano Fenati, mentre nono Luca Marini seguito da Lorenzo Baldassarri e Simone Corsi. In ritardo Francesco Bagnaia (+0.810). Il poleman del sabato non è infatti riuscito ad andare oltre il sedicesimo crono, preceduto da Andrea Locatelli.   

Categoria: 

Articoli che potrebbero interessarti