Tu sei qui

MotoGP, Marquez, Iannone e Petrucci incontrano Papa Francesco

Con loro ci saranno anche Pedrosa, Miller ed Ezpeleta che saranno ricevuti mercoledì dal Pontefice in un'udienza privata

MotoGP: Marquez, Iannone e Petrucci incontrano Papa Francesco

Alcuni piloti della MotoGP, prima del Gran Premio di Misano, avranno un appuntamento a dir poco speciale. Per la prima volta nella storia, una delegazione del motomondiale sarà ricevuta dal Pontefice in Vaticano. Papa Francesco incontrerà alle 9 di mercoledì un gruppo di piloti e manager della MotoGP.

All’udienza privata parteciperanno Carmelo Ezpleta, Ceo della Dorna, Giovanni Malagò, presidente del CONI, oltre a Carlo Mornati, segretario generale del CONI e Giovanni Copioli, presidente FMI. Iinoltre ci saranno Marc Marquez con il fratello Alex, Dani Pedrosa, Danilo Petrucci e Jack Miller insieme al team manager Francesco Guidotti e Andrea Iannone con Davide Brivio. Con loro ci sarà anche Paolo Simoncelli

Una piccola delegazione che avrà l’occasione di incontrare una delle personalità più importanti del mondo prima dell’udienza generale che si terrà in piazza San Pietro. Durante l’incontro i piloti doneranno al Papa i loro caschi e riceveranno la benedizione.

Non sarà la prima volta che Papa Francesco si avvicina alle due ruote, qualche hanno fa gli erano state regalati una Harley Davisdon e un giubbotto di pelle poi messi all’asta per beneficenza.

Categoria: 

Articoli che potrebbero interessarti