Tu sei qui

BMW aggiorna la regina: in autunno la GS 1250

Con l'aumento di cubatura arrivano anche più potenza (134 CV) e coppia massima per il boxer con sistema VVT. La vedremo già a Colonia?

News Prodotto: BMW aggiorna la regina: in autunno la GS 1250

Moto che vince non si cambia. Si evolve. E la BMW R 1200 GS non è certo un mezzo che necessitava di chissà quali grossi cambiamenti. Per la regina delle vendite in Italia, saldamente sul trono da più di un lustro, e vero best-seller della Casa di Monaco, è arrivato il momento di dare una rinfrescata per mantenerne al passo con i tempi le già elevate caratteristiche. Nulla di stravolgente, ma mirati interventi che puntano soprattutto ad adeguarne i requisiti in vista della futura norma Euro 5, ormai metronomono che scandirà il lavoro delle case da qui a fine 2019. 

EVOLUZIONE - Per l'autunno la endurona tedesca vedrà un aumento di cubatura, con cilindrata che arriva al valore di 1254 cc, e questo comporterà un incremento alla cavalleria. Per il motore parla di un irrobustimento di circa 10 cavalli con un valore che dovrebbe attestarsi a quota 134. Il tutto con il probabile arrivo della evoluzione del bicilindrico boxer che dovrebbe adottare il sistema di fasatura variabile VVT e che già è stato sorpreso in fase di collaudo su strada (vedi qui).

Sul fronte ciclistico e delle linee ancora poco o nulla è trapelato, ma certo è che da questo punto di vista ci si aspettano affinamenti, più che stravolgimenti. Per una icona che, dopo l'ultimo aggiornamento del 2013 e con l'introduzione del raffreddamento a liquido, è ad un tale livello di equilibrio tra design, prestazioni e fruibilità che di certo non necessita di sostanziali interventi. Ciò che potrebbe cambiare è forse il peso: sistema di scarico rivisto per le nuove norme e variatori di fase potrebbero portare ad un inevitabile aggravio di qualche chilogrammo rispetto al modello attuale (si parla di +5 Kg). 
Per saperne di più bisognerà attendere le passerelle di Colonia in programma la prima decade di ottobre.

Articoli che potrebbero interessarti