Tu sei qui

SBK, ELF CIV: Pirro vince e torna leader di campionato

A Misano vittoria numero 5 per Michele dopo una lotta con Lorenzo Zanetti: "Spero sia la fine di un periodo difficile". In Moto3 e SS600 bis per Zannoni e Valtulini 

SBK: ELF CIV: Pirro vince e torna leader di campionato

Fine di un digiuno. Ritorno alla vittoria per Michele Pirro che in ara 2 a Misano porta a casa il successo stagionale numero 5. Come in Gara 1 anche stavolta è stato un testa a testa tra due Ducati Panigale: quella del Team Barni, con in sella il pilota di S.Giovanni Rotondo, e quella targata Motocorsa con un determinato Lorenzo Zanetti che, dopo il successo di Gara 1, aveva tutte le intenzioni di chiudere il weekend sul "Marco Simoncelli" con una doppietta.

Stavolta però il forte pilota bresciano ha trovato sulla sua strada un Pirro intenzionato, dopo la caduta di sabato quando era in lotta per il successo, ad interrompere ad ogni costo un digiuno di vittorie che mancavano dal doppio round del Mugello ad inizio maggio: "Dopo la caduta di gara 1, anche se non sono a posto fisicamente, siamo tornati a un assetto standard della moto. La strada che avevamo preso a Imola per permettermi di guidare senza affaticare troppo la spalla non si è rivelata quella giusta", spiega Michele nel dopo gara. E poi aggiunge:" E’ stata veramente dura, ma spero sia stata anche la fine di un periodo difficile per me".

Terzo gradino del podio per un bravo Roberto Tamburini che, dopo il secondo posto di Gara 1, chiude positivamente il suo weekend come wild card nell'italiano. 

Con questa affermazione Pirro torna in testa alla classifica di campionato con 145 punti, 3 in più di Matteo Ferrari oggi solo sesto al termine di una fine settimana un po' sottotono. Terzo quindi Lorenzo Zanetti staccato di appena 6 punti.

Il podio della Moto3 con Zannoni, Carraro e Bertalesi

In Moto3 Kevin Zannoni centra la doppietta. Dopo aver rotto il ghiaccio nella gara del sabato, il pilota TM porta a casa il secondo trionfo stagionale arrivato stavolta al termine di una gara passata a rintuzzare prima gli attacchi di Lorenzo Bartalesi , e poi di un bravo Fabio Carraro che recupera terreno nel finale. Vittoria per Zannoni per pochi millesimi su Carraro, con Bartalesi che cala nel finale e conclude staccato a quasi un secondo. Il pilota TM con questa doppietta allunga in modo pesante in classifica su Nicholas Spinelli oggi sesto e staccato di 41 punti.

In una infiammata SS600 ancora lotta di gruppo in testa alla gara con il successo in volata che arride nuovamente a Stefano Valtulini che fa doppietta con Massimo Roccoli, in testa nelle prime fasi di gara, secondo in scia. Terzo posto per il compagno nel Gas Racing team Mattia Casadei. 

Nella SS300 podio fotocopia di Gara 1 con Luca Berrnardi che ha la meglio su Manuel Bastianelli e Kevin Sabatucci. Tra le giovani leve della PreMoto3 successi di giornata e doppietta per Filippo Bianchi nella 125 2T e Alessandro Motosi, arrivato secondo ma poi vincitore per la squalifica per irregolarità dell'olandese Colin Veijer nella 250 4T.

Categoria: 
SBK

Articoli che potrebbero interessarti