Tu sei qui

WDW 2018: cosa fare quando cala il sole? Let's party!

Gli eventi serali del venerdì e del sabato. Dalla parata all'esibizione di Nina Zilli

News Prodotto: WDW 2018: cosa fare quando cala il sole? Let's party!

Siamo sempre più vicini al WDW 2018! Il World Ducati Week che giunto alla sua 10° edizione si terrà dal 20 al 22 luglio inclusi presso il Circuito di Misano e dintorni. Ricordandovi che saremo lì con due nostri inviati, se avete già visto il programma, avete acquistato i Pass, avete segnato l'appuntamento con la Race of Champions e le Panigale V4S all'asta, oltre che alla Riding Experience e alle attività dedicate alla Storia di Ducati, oggi, vediamo cos'altro c'è da fare. Sì perché al WDW, c'è poco da annoiarsi!

LA PARATA - A chiudere la prima giornata del WDW 2018, venerdì 20, sarà la parata di moto Ducati che, partendo dal Circuito di Misano, raggiungerà il molo di Rimini. Un “serpentone rosso” che attraverserà le città costiere adiacenti la location del dell'evento. Una parata che percorrerà 26 Km, il percorso più lungo nella storia del World Ducati Week e che attraverserà tutta la Riviera di Rimini. Dal circuito si entrerà dentro Cattolica per poi raggiungere prima il lungomare di Misano Adriatico, poi quello di Riccione, incrociando piazzale Roma e Viale Ceccarini. Si andrà poi in direzione Rimini per arrivare in piazzale Boscovich.

SCRAMBLER BEACH PARTY - Dopo la parata, i Ducatisti saranno accolti all’arrivo dalla immancabile Rustida di pesce a cura della Compagnia dei Pescatori e offerta dal board e dal management Ducati. La serata proseguirà con lo Scrambler Beach Party, una festa in spiaggia allestita per l’occasione, e con lo sfondo della ruota panoramica di Rimini che, in onore della serata a tema Scrambler, sarà illuminata di giallo. Un modo per godersi lo spettacolo del mare in notturna e con dj set a cura di Virgin Radio con Ringo e dj Toki ad intrattenere i partecipanti.

SOUND OF PASSION - La Sound of Passion vedrà la cantautrice Nina Zilli in un concerto aperto a tutti. A partire dalle ore 21.30 di sabato 21, piazzale Roma a Riccione (il finale naturale della mondana Viale Ceccarini) si colorerà di rosso per ospitare la presentazione dei piloti Ducati (Andrea Dovizioso, Jorge Lorenzo, Danilo Petrucci, Jack Miller, Marco Melandri e Chaz Davies con il management dei team) condotta da Linus, e a seguire il DJ set di Radio Deejay e degli Street Clerks, per poi concludersi appunto, con il concerto di Nina Zilli. Ricordiamo che tutti i ducatisti potranno posteggiare le loro moto a due passi da piazzale Roma nei parcheggi messi a disposizione dal Comune di Riccione.

Articoli che potrebbero interessarti