Tu sei qui

Tutor: semaforo verde al controllo della velocità - MAPPA

Dal 25 luglio attive le prime 16 tratte. Ecco dove sarà nuovamente acceso

News Prodotto: Tutor: semaforo verde al controllo della velocità - MAPPA

La paura di tutti quelli che frequentano le autostrade, vuoi per lavoro, vuoi per spostamento "di piacere"? Prendere una multa per eccesso di velocità, magari, o per meglio dire peggio, in autostrada. Lo spegnimento del sistema Tutor, l'occhio elettronico che calcola la velocità media su di un determinato tratto di strada, ha suscitato diverse reazioni tra coloro che viaggiano sulle "strade verdi". Spegnimento, che ricordiamo è stato causato per via di una violazione di un brevetto.

SI RIPARTE - Oggi, purtroppo, o perfortuna, ci risiamo. La "pacchia", non poteva durare a lungo, nonostante i vari controlli della Polstrada con gli autovelox fissi o mobili. Il tutor sarà riacceso, inizialmente su 16 tratte e più precisamente dal 25 luglio 2018, giusto in tempo per tutti coloro che desiderano andare in ferie. Una azione, a nostro parere, corretta, poiché i limiti di velocità vanno rispettati. Se esistono... ci sarà un motivo. Ricordiamo che è proprio la Polstrada a decidere i punti dove accendere o meno il sistema che "controlla" le targhe.

DOVE? - Dove sarà attivo il nuovo sistema, denominato SICVe-PM? Chiaramente sulle autostrade dove la Polizia Stradale lo ritiene più opportuno, ovvero su A1, A10, A14 e A16. Sulla A1, sarà attivo da Modena Sud fino all'allacciamento con la A14 in direzione Bologna e viceversa (direzione Milano), sulla "Direttissima" in Galleria sia verso Firenze che verso Bologna, da Valmontone all'allacciamento con la D19 verso Roma, tra Pontecorvo e Cassino e da Cassino a San Vittore verso Napoli e da Caianello a San Vittore, direzione Roma.

Sulla A10, da Celle Ligure ad Albisola in entrambe le direzioni (verso Savona o Genova), sulla A14 da San Lazzaro a Castel San Pietro e da Castel San Pietro a Imola in direzione Ancona, e da Forlì a Faenza e da Faenza all'allacciamento della D14 in direzione Bologna. Sulla A16, da Baiano ad Avellino Ovest e viceversa (direzione Canosa o Napoli).

Categoria: 

Articoli che potrebbero interessarti