SBK, STK1000: Reiterberger vince a Misano e vede il titolo

Poker stagionale del tedesco ora a +14 su Scheib (oggi 2°) ad una gara dal termine. Bella gara di Riccardo Russo che torna sul podio 

Share


Allungo decisivo. Markus Reiterberger porta a casa il quarto successo stagionale e allunga in maniera decisiva nella corsa al titolo Europeo STK1000. Anche sul "Marco Simoncelli" di Misano il pilota BMW non ha avuto rivali e, dopo essere scattato bene dalla pole, ha saputo gestire in maniera perfetta la sua gara andando a tagliare il traguardo in solitaria con un vantaggio di oltre due secondi sul cileno dell'Aprilia, Maximilian Scheib, suo più diretto inseguitore in classifica. Ora tra i due il distacco è di 14 lunghezze e, con il solo round di Portimao ancora in calendario, ci sono buone possibilità che il titolo Europeo prenda una direzione che appare già segnata. 

Sul podio accanto ai due rivali nella corsa al titolo, ecco Riccardo Russo. Al suo debutto in campionato con la Ducati del team Motocorsa, dopo le prove generali fatte nel CIV, "Ricky" mette a segno una bella prestazione, iniziata con il secondo tempo in griglia e culminata con il terzo gradino del podio poi in gara. Un risultato che il pilota di Maddaloni attendeva dal 2016, quando concluse terzo con la Yamaha al Lausitzring.

Giù dal podio troviamo Roberto Tamburini, in recupero nel finale, che ha la meglio su Federico Sandi che chiude alle sue spalle, ed Axel Bassani. Samuele Cavalieri e Luca Vitali insieme a Gabriele Ruiu (10°), completano un buon risultato complessivo in top ten per i nostri colori con l'ottava e nona piazza. Sfortuna per Matteo Ferrari (partito dalla prima fila) ed Andrea Mantovani purtroppo entrambi fuori gara nei primi giri.

Share

Articoli che potrebbero interessarti