Tu sei qui

MotoGP, Assen, cronaca LIVE del Gran Premio d’Olanda 2018

Cronaca in DIRETTA LIVE da Assen del Gran Premio d'Olanda MotoGP, ottavo round della stagione 2018. Marquez è in pole ma Rossi e Dovizioso sono vicini

MotoGP: Assen, cronaca LIVE del Gran Premio d’Olanda 2018

15:00 - Termina il nostro LIVE del Gran Premio d'Olanda 2018 da Assen. Una gara davvero magnifica, con Marc Marquez che ha conquistato una vittoria sontuosa mettendo più di una mano sul mondiale. L'appuntamento è per il 15 Luglio, quando si correrà il Gran Premio di Germania al Sachsenring, nona tappa del campionato 2018.

14:55 - Questi i segni ben visibili del contatto tra Jorge Lorenzo e Valentino Rossi nei primi giri di gara, quando lo spagnolo era in testa. Forse un problema per il rider Ducati in uscita di curva ha portato a questo contatto con Rossi, che lo seguiva da vicino. Le immagini hanno poi chiarito che si è trattato di una chiusura di anteriore per Lorenzo.

14:50 - Sesto Cal Crutchlow, che nel finale era rientrato nella lotta per il podio. Ottava posizione per Zarco, che anche ad Assen non è riuscito a restare in contatto con le prime cinque posizioni in gara. Ottima nona piazza per Alvaro Bautista con la Ducati dell'Angel Nieto Team.

Questa la classifica omologata dopo la penalizzazione a Iannone per un taglio in pista:

14:48 - Grandissima prova anche per Alex Rins, secondo al traguardo in sella alla Suzuki, che ha visto invece Iannone soffrire e giungere undicesimo al traguardo.

14:46 - Grazie a questa vittoria Marc Marquez allunga ulteriormente in classifica generale MotoGP. Gara assolutamente spettacolare, sorpassi incredibili. Lo spagnolo non ha scelto di fare il ragioniere ed ha vinto a modo suo, attaccando a testa bassa. Settimo al traguardo Jorge Lorenzo, che non è riuscito a mantenere fino alla fine il ritmo mostrato nei primi passaggi. 

 

14:45 - Termina così il Gran Premio d'Olanda. Questa la classifica finale:

Ultimo giro - Penalità sul tempo per Vinales, ma Rins non lo sa e lo passa. Rossi tenta un attacco finale su Dovizioso, ma va largo. Vittoria per Marc Marquez

Ultimo giro - Inizia l'ultimo passaggio per Marc Marquez che vola verso una vittoria quasi certa. Vinales secondo, Rins terzo. Dovizioso ai piedi del podio su Rossi, che ha passato Crutchlow.

Giro n°24 - Rossi attacca e passa Dovizioso per la seconda piazza. Marquez è scappato. Dovizioso rispondendo a Rossi lo manda largo a due giri dalla fine. Rossi si ritrova sesto alle spalle di Crutchlow, Dovizioso quarto alle spalle di Vinales e Rins.

Giro n°23 - Rossi molto vicino a Dovizioso, Marquez nel frattempo tenta la fuga ma Dovizioso non lo lascia scappare. Questa la classifica:

Giro n°22 - Marquez conduce su Dovizioso e Rossi, che passa Vinales nella chicane prima del traguardo. I duelli davanti hanno chiuso il gap con il gruppetto in coda. Sono tutti molto vicini, anche Rins e Crutchlow in corsa per il podio.

Giro n°21 - Un contatto tra Marquez e Vinales apre la porta a Rossi e Dovizioso. Dovi primo su Rossi. La gara è spettacolare, tutti vicinissimi, nessuno molla.

Giro n°20 - Restano vicinissimi Vinales e Marquez, con Dovizioso e Rossi appena alle loro spalle. La lotta per la vittoria sembra aperta e in questo momento questi quattro piloti lasciano un po' di vuoto alle loro spalle.

Giro n°19 - Marquez non lascia scappare Vinales, lo attacca e si prende la leadership. Questa la classifica:

Giro n°18 - Rossi attacca e passa Lorenzo. Vinales nel frattempo attacca e passa Marquez. Vinales si lancia all'attacco di Dovizioso. Lorenzo passato anche da Rins. Vinales va in testa dopo aver passato di forza Dovizioso

Giro n°17 - La gara è magnifica, tutti i piloti al top sono vicini. Lorenzo e Dovizioso si scambiano posizione, ma Dovi risponde. Vinales passa Marquez, Rossi è vicino. Marquez approfitta e passa Lorenzo. Caduta di Petrucci alla 5

Giro n°16 - Marquez non ragiona sul campionato e prepara l'attacco a Dovizioso. Rossi nel frattempo passa Vinales ed è quarto. Lorenzo resta terzo. Proprio Lorenzo attacca forte Marquez e lo passa. Di nuovo due Ducati davanti a tutti, e hanno entrambe le gomme dure che potrebbero aiutare nella seconda metà di gara

Giro n°15 - Dovizioso leader su Marquez e Lorenzo. Rossi attacca e passa  Rins. Questa la classifica: 

Giro n°14 - Di nuovo due Ducati davanti, con Dovizioso che ha passato Rins. Lo spagnolo di Suzuki passato poi anche da Marquez e Vinales.  Dovizioso molto vicino a Lorenzo, forse prepara l'attacco. Dovizioso leader del GP di Assen su Lorenzo e Marquez

Giro n°13 - Under investigation il contatto tra Rins e Marquez. Lorenzo ancora leader su Rins, Dovizioso e Marquez. Poi Vinales, Rossi e Zarco settimo. Vinales sembra pronto per attaccare Marquez

Giro n°12 - Rossi attacca Dovizioso e si prende la quarta posizione alle spalle di Rins. Vinales pronto ad attaccare Dovizioso. Rins nel frattempo attacca duramente e passa Marquez. Leggero contatto tra Rins e Marquez, che perde terreno. Danneggiato anche Rossi, che si è trovato Marquez lento in traiettoria

Giro n°11 - Maverick Vinales recupera su Rossi e sembra più veloce del Dottore. Dovizioso insiste su Marquez, ma non riesce a passarlo. Lorenzo ancora leader. Petrucci solo quattordicesimo, Pedrosa addirittura diciottesimo.

Giro n°10 - Jorge Lorenzo transita ancora in testa, questa la classifica in questo momento. Rins subisce attacco di Dovizioso

Giro n°9 - Rossi tenta di attaccare Rins, che però chiude la porta all'ingresso della chicane. Lorenzo sempre in testa su Marquez e Dovizioso. Rins attacca e passa Dovizioso, portando la Suzuki in terza posizione. Otto piloti molto vicini in testa alla gara.

Giro n°8 - Dovizioso alle spalle di Lorenzo. Due Ducati davanti a tutti, con anche Marquez che ha passato Rossi. Le moto in testa hanno entrambe gomme dure. Marquez però risponde e passa Dovizioso. Rossi passato anche da Alex Rins che gira fortissimo in questa fase di gara.

Giro n°7 - Valentino Rossi cerca l'attacco su Lorenzo, in questo momento sono i più veloci in pista. Il Dottore sembra avere qualcosa in più di Lorenzo. Marquez resta terzo davanti a Dovizioso

Giro n°6 - Contatto pericoloso tra Rossi e Lorenzo, mentre Dovizioso passa Marquez, che sembra in difficoltà con l'anteriore. Marquez però risponde di forza e si riprende la terza piazza. Gara spettacolare

 

Giro n°5 - Rossi passa Marquez, che ha subito un sorpasso duro ma pulito da Lorenzo. Anche Dovizioso attacca Marquez, che gli resiste. Rins alle sue spalle, poi Crutchlow

Giro n°4 - Marquez tenta la fuga, ma Lorenzo e Rossi non lo lasciano scappare. Rossi insidia lo spagnolo della Ducati, vuole andare all'inseguimento di Marquez. Magnifico duello tra Marquez e Lorenzo! Due incroci e in questo momento Lorenzo è leader. 

Giro n°3 - Marquez approfitta di un leggero largo di Lorenzo e lo passa. Rossi ne approfitta e si avvicina. Rins pilota più veloce in pista. Dovizioso resta quarto alle spalle del Dottore e inizia a spingere

Giro n°2 - Comanda il gruppo Jorge Lorenzo, partito undicesimo e autore di uno start incredibile. Rossi ha passato Dovizioso ed è terzo. Crutchlow quinto davanti a Rins e Iannone

Giro n°1 - Grande partenza per Jorge Lorenzo che si fionda in seconda posizione alle spalle di Marquez e davanti a Dovizioso. Quarto Crutchlow, quinto Rossi. Lorenzo attacca Marquez e lo passa, è primo

13:59 - I piloti Ducati hanno optato per una gomma posteriore dura. Tutto pronto per lo spegnimento del semaforo

13:59 - Griglia libera, scatta il gruppo per il giro di formazione. Splende il sole su Assen. 

13:57 - La griglia di partenza inizia a svuotarsi, lasciando solo i piloti in sella alle proprie moto. Adrenalina altissima in griglia in attesa che scatti il giro di formazione. Marquez ha montato le gomme morbide al posteriore, come Crutchlow e Valentino Rossi. All'anteriore gomma media per tutti e tre i piloti in prima fila.

13:52 - Marquez può tentare di dare uno strappo in classifica, forte di una condizione di forma eccellente come mostrato in tutte le sessioni. Sarà vitale per gli avversari nella lotta al titolo non farlo scappare. I tempi sono stati molto vicini in qualifica, ma sembra che lo spagnolo della Honda sia accreditato del passo migliore in ottica gara.

13:50 - Buongiorno e benvenuti alla nostra cronaca LIVE del Gran Premio MotoGP ad Assen. Una tappa fondamentale del mondiale, che potrà definire molto di questo campionato. I piloti sono in griglia, e iniziano ad essere note le scelte di gomma effettuata da ognuno.

Tutto pronto ad Assen per il Gran Premio d’Olanda MotoGP.  Un fine settimana vissuto tutto all’insegna dell’equilibrio, con distacchi assolutamente ridotti in ogni singola sessione. Marc Marquez ha conquistato la pole position per appena quattro centesimi su Crutchlow e i primi dieci piloti in griglia sono racchiusi in meno di mezzo secondo.

Un Valentino Rossi soddisfatto dalla propria M1 scatta terzo, davanti ad Andrea Dovizioso, particolarmente a proprio agio con la Ducati anche nel warmup di stamattina, in cui si è preso la seconda posizione di sessione alle spalle di Marquez. Molto importante sarà la corretta scelta delle gomme, con la possibilità che molti piloti decidano di optare per una gomma dura al posteriore, secondo quanto indicato da Michelin.

Qualcuno tenterà probabilmente l‘azzardo della morbida, e cercherà di sfruttare il vantaggio nei primi giri. Sarà assolutamente indispensabile avere una gestione perfetta del consumo in vista della seconda metà di gara. Ad Assen splende il sole e la temperatura dell’asfalto sarà elevata, diversamente da quanto accaduto nelle ultime edizioni del Gran Premio D’Olanda.

Il Gran Premio scatterà alle 14:00, come la nostra cronaca LIVE.

Questa la griglia di partenza ad Assen:

Categoria: 

Articoli che potrebbero interessarti