Tu sei qui

SBK, Laguna Seca: le derivate reggono l'urto dei Mondiali su Mediaset

Per il round a stelle e strisce, quasi un milione gli appassionati sintonizzati sulle Reti del Biscione, numero in linea con quello di un anno fa

SBK: Laguna Seca: le derivate reggono l'urto dei Mondiali su Mediaset

Share


Il Mondiale Superbike ha fatto tappa lo scorso fine settimana sul tracciato di Laguna Seca, dove Johnny Rea ha conquistato tutti i riflettori della scena. L’appuntamento a stelle e strisce, in diretta su Italia 2 alle ore 23 di sabato e domenica, e in differita su Italia 1, ha raccolto per l’occasione tra Gara 1 e Gara 2, 906.000 appassionati, con un picco di share dell’8,53%.

Un numero praticamente in linea con quello dello scorso anno, quando i telespettatori furono 1.048.000, nonostante la tappa americana della Superbike fosse in programma a luglio. Rispetto alla tappa di Brno, trasmesso come di consuetudine alle ore 13, se ne calcolano circa 400.000 in meno. Adesso tutta l’attesa e per il round di Misano, al via tra poco più di dieci giorni.

Articoli che potrebbero interessarti