Tu sei qui

MotoGP, Rossi come Lorenzo: nuovo serbatoio per i test

FOTO. A Barcellona una differenza sulle due moto di Valentino. L'inedito componente sembra modificare la distribuzione dei pesi

MotoGP: Rossi come Lorenzo: nuovo serbatoio per i test

In attesa di scoprire quali siano (e soprattutto come vadano) le novità portate da Yamaha e nascoste dalla carena, un particolare salta all’occhio sulle M1 usate da Valentino Rossi nei test a Barcellona. L’elemento che differisce è il serbatoio, con una nuova forma che potrebbe portare a una modifica nel bilanciamento dei pesi. Infatti, era stato proprio il Dottore ad affermare ieri che in Giappone stavano lavorando anche su quest’area.

Come potete vedere nelle foto qui sotto, il vecchio serbatoio (riconoscibile perché il telaio riporta lo sticker della punzonatura per il GP di Barcellona) aveva una forma diversa. Nella parte posteriore è più avanzato e questo si riflette anche nella parte anteriore (quella vicina al cannotto di sterzo) maggiormente prolungata.

Il serbatoio usato in gara a Barcellona da Valentino Rossi

Il nuovo elemento, invece, ha una diversa forma nel punto in cui si congiunge alla sella, una forma più arrotondata che costringe il pilota a una posizione maggiormente arretrata. Anche la parte anteriore del serbatoio è diversa e si vede chiaramente come il serbatio sia più corto, prendendo come punto di riferimento l’adesivo attaccato sullo svaso anteriore.

Il nuovo serbatoio comparso nei test di Barcellona

Queste modifiche sembrano avere quindi l’effetto di portare a una differente ergonomia e a un maggiore peso verso la parte posteriore della moto. Del resto, Lorenzo ha dimostrato quando anche un semplice serbatoio possa fare la differenza.

Categoria: 

Articoli che potrebbero interessarti