Tu sei qui

Moto2, Bagnaia risponde a Marquez, 1° nella FP3, 4° Fenati

Il piemontese precede lo spagnolo di quasi quattro decimi, 5° Baldassarri, 7° Mir, 11° Marini, 15° Pasini, a terra due volte Manzi

Moto2: Bagnaia risponde a Marquez, 1° nella FP3, 4° Fenati

La FP3 del sabato mattina consente a Francesco Bagnaia di ristabilire le gerarchie. Una prova di forza quella del pilota piemontese, autore del riferimento in 1’43”560. L’alfiere dello Sky Racing Team si riprende quindi la vetta dopo il turno inaugurale del venerdì, mettendo in guardia Alex Marquez (+0.382).

Il portacolori del team Marc VDS non può fare altro che inseguire, accusando quasi quattro decimi dal rivale. Alle sue spalle si conferma Marcel Schrotter, staccato di soli 28 millesimi. Nell’ultimo turno di libere la sorpresa è senza dubbio Romano Fenati (+0.498). L’ascolano si lascia infatti alle spalle le difficoltà del venerdì, balzando al quarto posto davanti a Lorenzo Baldassarri. Non male per il pilota del team Snipers, che manda un segnale di vitalità.

Detto di Fenati, Baldassarri ha lo stesso tempo al millesimo di Brad Binder, seguito da Joan Mir (+0.645), quest’ultimo impegnato dal prossimo anno in MotoGP con la Suzuki al fianco di Alex Rins. Per quanto riguarda i nostri italiani, non compaiono altri nelle prime dieci posizioni. Luca Marini è infatti undicesimo, in ritardo di oltre sette decimi (+0.760), addirittura quindicesimo Mattia Pasini, protagonista fino ad ora di un fine settimana altalenante. Col 23° e 24° tempo Locatelli e Corsi. Sessione disastrosa per Manzi, finito a terra per ben due volte e penultimo. A terra anche Dominique Aegerter, Dimas Ekky Pratama e Joe Roberts   

 

Categoria: 

Articoli che potrebbero interessarti