SBK, STK1000: Reiterberger re del venerdì, 2° Tamburini

Il tedesco rifila più di un secondo all'azzurro, terzo Marino. 4° Vitali, 6° Sandi davanti a Mantovani, Delbianco e Russo

Share


La Stock1000 è sbarcata insieme a tutto il circus SBK in quel di Brno, e come le altre classi ha dovuto fare i conti con il meteo della Repubblica Ceca. La Stock ha infatti aperto la giornata di prove su pista bagnata, per poi invece poter sfruttare al meglio il secondo turno di libere sull’asciutto.

Il più veloce di giornata è stato così il leader di campionato Markus Reiterberger, che ha davvero annichilito la concorrenza. 2’01”670 il suo tempo, con il quale ha relegato a più di un secondo Roberto Tamburini, secondo oggi come in classifica generale, mentre Florian Marino chiude l’ipotetica prima fila.

In quarta piazza troviamo l’Aprilia di Luca Vitali, seguito dall’altro alfiere del team Aprilia Racing Maximilian Scheib e dal ducatista Federico Sandi; tutti con distacchi inferiore al secondo e mezzo dalla vetta. Il passivo si avvicina notevolmente ai due secondi (+1.8) nel caso di Andrea Mantovani, wild card su Aprilia nonché primo nel turno sul bagnato, mentre Alessandro Delbianco è il primo pilota ad incassare due secondi dal leader, con Riccardo Russo e Buehn a chiudere la top ten. Poco più attardati Pusceddu, Salvadori e Ruiu, rispettivamente 12°, 13° e 14°.

Share

Articoli che potrebbero interessarti