Tu sei qui

Moto2, WUP, tris tricolore: 1° Bagnaia, 2° Pasini, 3° Baldassarri

In Moto 3 si conferma Jorge Martin, che rifila tre decimi a Canet, 3° Bezzecchi seguito da Bulega e Antonelli

Moto2: WUP, tris tricolore: 1° Bagnaia, 2° Pasini, 3° Baldassarri

Si apre nel segno di Jorge Martin la domenica del Mugello. Tanto per cambiare, l’autore della pole recita la parte di protagonista anche nel warmup, dove sigla il riferimento in 1’57”126, circa mezzo secondo più lento in confronto alle prestazione di ieri pomeriggio. Lo spagnolo fa il vuoto nell’ultimo turno prima della gara, rifilando tre decimi ad Aron Canet (+0.303), poi il primo degli italiani, ovvero Marco Bezzecchi, leader del Campionato (+0.498).

Nonostante il mezzo secondo incassato dalla vetta, l’alfiere KTM precede di 65 millesimi un sorprendente Nicolò Bulega poi Niccolò Antonelli. Nei primi dieci anche Enea Bastianini (+0.932) e Fabio Di Giannantonio (+1.044), rispettivamente ottavo e nono col kazako Makar Yurchenko a inserirsi nel mezzo. Dodicesimo Foggia, oltre la ventesima piazza Dalla Porta, Arbolino e Migno.

Per quanto riguarda invece la Moto2, questa volta è Francesco Bagnaia a catturare tutti i riflettori, grazie al crono di 1’52”316. Il pilota piemontese, che alle 12:20 scatterà dalla seconda fila, manda un segnale di vitalità, precedendo di 73 millesimi Mattia Pasini, mentre terzo un altro azzurro, ovvero Lorenzo Baldassarri (+0.123). Non male vedere tre azzurri davanti a tutti, senza scordarsi di Romano Fenati sesto alle spalle di Joan Mir e Andrea Locatelli settimo, braccato da Oliveira e Alex Marquez. Soltanto quindicesimo Simone Corsi.  

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Categoria: 

Articoli che potrebbero interessarti