Tu sei qui

MotoGP, Iannone: non essere in prima fila dà fastidio

Il 29 recrimina: "Ho sbagliato due volte il primo settore, per domani in tanti abbiamo lo stesso passo. Il nuovo telaio non mi è piaciuto"

MotoGP: Iannone: non essere in prima fila dà fastidio

Il quarto posto è per eccellenza la posizione che crea maggiori rimpianti e recriminazioni nel mondo del motorsport, ed oggi in questa condizione si trova Andrea Iannone. Dopo aver primeggiato in più di una sessione infatti, il 29 non è riuscito a raccogliere una prima fila che sembrava alla sua portata. Guardare il mio ideal time per poi vedere che non sono in prima fila dà fastidio. Non sono riuscito a mettere insieme il giro perfetto; ho sbagliato nel T1 con entrambe le gomme. In ogni caso partiamo quarti, e durante tutto il weekend abbiamo lavorato bene".

Per The Maniac è arrivato anche un telaio nuovo, che non lo ha però convinto.

“L’ho provato ma non lo userò in gara perché non mi è piaciuto. In generale abbiamo provato a migliorare la moto su determinati aspetti ma non ci siamo riusciti, segno che siamo al limite e di più non si può fare”.

Per quanto riguarda la gara, il ragazzo di Vasto ha più di un cruccio.

“Domani non sarà facile gestire le gomme. Non siamo messi male ma la gara è una cosa a parte; la temperatura sarà un fattore importante, e meno sarà caldo meglio sarà per noi, in ogni caso so di avere un buon passo e voglio gestire. Abbiamo in molti lo stesso passo: chi ha la velocità per passare sul dritto o alla san donato adotterà una strategia, chi invece deve cercare di non farsi superare un’altra. Devo capire quanto soffrirò in termini di velocità, perdo circa 11km/h dal più veloce”.     

Una cosa è certa, al Mugello Iannone è un cliente molto difficile.

“Mi trovo bene e sono sempre andato forte al Mugello ma non solo in questa pista, penso di essere un pilota forte. Non mi ha sorpreso la pole di Vale, sono consapevole di quanto sia forte. È in grande forma e continua a mostrarlo, c’è solo da imparare da lui”.

Categoria: 

Articoli che potrebbero interessarti