Tu sei qui

MotoGP, Marquez nella tana di Rossi e Dovi: "Devo mantenere i piedi a terra"

Al Mugello il 93 della Honda insegue il poker stagionale: "Nel test sono stato competitivo, ma la situazione può cambiare velocemente"

MotoGP: Marquez nella tana di Rossi e Dovi: "Devo mantenere i piedi a terra"

Il vantaggio è rassicurante, perché arriva nella tana di Rossi e Dovizioso con un margine di ben 36 lunghezze nei confronti del primo degli inseguitori, ovvero Maverick Vinales. Al Mugello Marc Marquez sogna in grande ancora di più dopo i test di metà maggio, dove la sua Honda ha dimostrato grande competitività sul tracciato di Scarperia.

Ci sono quindi tutti gli indizi per un fine settimana da protagonista: “È importante arrivare a questa gara con un buon vantaggio nel Mondiale, ma siamo soltanto all’inizio – ha sottolineato il 93 – bisogna quindi rimanere con i piedi a terra. A Le Mans sono riuscito a essere veloce, così come nel test di tre settimane fa – ha ricordato - serve però aspettare venerdì per capire a che livello saremo, dato che le condizioni potrebbero essere diverse”.

Marc preferisce quindi tenere la testa bassa e lavorare: “In ogni weekend di gara ci sono numerosi interrogativi come il meteo, le gomme o la temperatura della pista – ha sottolineato – probabilmente ci sarà qualche grado in più e dovremo essere pronti ad adattarci a qualunque situazione”.

In casa Honda riflettori puntati anche su Dani Pedrosa, reduce dal quinto posto di Le Mans, ovvero il miglior risultato stagionale: “Dopo i test di Barcellona ho avuto modo di ricaricare le batterie – ha dichiarato – non vedo l’ora di correre al Mugello, perché è una pista bella, che mi piace. Bisogna lavorare intensamente per trovare il giusto assetto, riuscendo ad avere la giusta fiducia in ogni curva. A metà maggio abbiamo svolto un test – ha ricordato – vedremo quindi se riusciremo ad avere le stesse sensazioni fin dalla FP1. Sono  comuqnue entusiasta perché mi piace l’Italia e ho un ottimo rapporto con gli appassionati”.    

 

Categoria: 

Articoli che potrebbero interessarti