Tu sei qui

MotoGP, Marquez "prende le misure" alla Formula 1

Marc è a Milton Keynes nella sede del team Red Bull per realizzare il sedile che utilizzerà nel test della monoposto a Zeltweg

MotoGP: Marquez "prende le misure" alla Formula 1

Ecco Marc Marquez per la prima volta al volante di una Formula 1, anche se la monoposto è ferma nella sede del team Red Bull a Milton Keynes. Il pilota spagnolo è infatti volato in Gran Bretagna per permettere ai 'sarti' della squadra di F1 di prendergli le misure e realizzare il sedile che userà per provare l'auto.

Il test è in programma al Red Bull Ring dopo il Gran Premio del Mugello e Marc sarà in buona compagnia. Anche Dani Pedrosa e Tony Cairoli, infatti, sono stati invitati dal comune sponsor per un test sulla massima espressione delle quattro ruote.

Prima della prova in pista, però, devono essere realizzati i sedili e poi i piloti potranno iniziare a prendere la mano con la F1 attraverso il sofisticato simulatore che riproduce alla perfezione il comportamento della vettura. Un allenamento necessario prima di prendere il toro... per il volante.

Marquez, così, allungherà la lista dei piloti che hanno provato una Formula 1. L'ultimo in ordine di tempo era stato Jorge Lorenzo, che due anni fa provò la Mercedes di Hamilton a Silverstone. Sempre sulla pista inglese, qualche anno prima, Max Biaggi provò la Midland motorizzata Toyota e, prima ancora, la Ferrari a Fiorano. Parlando della Rossa, non si possono dimenticare i test di Valentino, che la guidò anche al Mugello.

Nel 1998, invece, fu Mick Doohan a salire sulla Williams a Barcellona. Come succederà a Zeltweg, fu un test collettivo quello sulla Brabham al Paul Ricard con al volante Barry Sheene, Marco Lucchinelli e Franco Uncini.

Categoria: 

Articoli che potrebbero interessarti