Tu sei qui

Yamaha: dal 6 all'8 luglio ritorna il Dolomiti Ride

In prova la nuovissima Niken. Previsti test ride gratuiti e tanta musica

News Prodotto: Yamaha: dal 6 all'8 luglio ritorna il Dolomiti Ride

Pronti per il ritorno ufficiale di uno degli eventi più amati e attesi degli ultimi anni? Ritorna il Dolomiti Ride by Yamaha Motor, che si terrà a Molveno (TN) dal 6 all'8 luglio, tra le suggestive cime affacciate sul lago più bello d'Italia. Un tributo all'universo Yamaha e ai suoi appassionati; sarà l'evento che chiuderà simbolicamente i tour della stagione 2018: Destination Yamaha Motor On Tour, MT Tour e Faster Son Experience celebrando il loro successo in questa unica e indimenticabile tappa, con test ride e aree tematiche dedicate. Un'esperienza all'insegna del divertimento e della passione per Yamaha.

L'apertura del Dolomiti Ride è prevista venerdì 6 luglio con l'inaugurazione del "Yamaha Village" dove sarà possibile, provare diversi modelli, partecipare agli eventi organizzati lungo l'arco della giornata, incontrare piloti ed essere intrattenuti da tanta buona musica. Disponibile per i test anche la nuovissima Niken. Il Motogiro è previsto per sabato 7 luglio esarà riservato ai primi 100 Clienti che si iscriveranno al Dolomiti Ride 2018, e si snoderà lungo un itinerario mozzafiato, aperto a tutti i modelli Yamaha. Per i 100 Yamahisti selezionati (ad esaurimento posti), ci sarà inoltre la possibilità di avere un pacchetto che comprenderà, oltre al motogiro del sabato, una cena con lo staff Yamaha e ospiti esclusivi.

Il sabato sera si svolgerà la "One Night Yamaha", con deejay set, special guest, divertimento e musica firmata Yamaha Music. Dolomiti Ride proseguirà anche la mattina di domenica 8 luglio per tutti quei rider non ancora sazi. Partecipare all'appuntamento è semplicissimo: il village sarà open per tutti i motociclisti e ci si potrà iscrivere ai test ride gratuiti attraverso il sito Yamaha. A partire dal 24 Maggio sarà possibile richiedere informazioni o acquistare uno dei pacchetti Motogiro-Cena scrivendo alla mail [email protected]

Articoli che potrebbero interessarti