Tu sei qui

MotoGP, Aprilia e Suzuki al Mugello: Iannone il più veloce

I TEMPI UFFICIOSI. I due team si sono fermati per una seconda giornata sulla pista toscana, in pista anche Ducati con Michele Pirro

MotoGP: Aprilia e Suzuki al Mugello: Iannone il più veloce


Oggi il circuito del Mugello è stato decisamente meno affollato di ieri, quando tutti i team ufficiali della MotoGP (esclusa KTM) si sono dati appuntamento sul circuito toscano per una giornata di test privati. Aprilia e Suzuki, insieme al Test Team Ducati con Michele Pirro, hanno deciso di continuare le prove per un altra giornata.

Dopo l’acquazzone che ieri aveva interrotto i lavori nel primo pomeriggio, oggi il meteo è stato clemente e i piloti hanno potuto lavorare in vista del Gran Premio di Italia.

Anche oggi non era disponibile un cronometraggio ufficiale, ma possiamo fornirvi dei tempi ufficiosi. Il più veloce in pista è stato Andrea Iannone sulla sua Suzuki, che ha girato in 1’47”6, all’incirca un secondo più lento di quanto fatto ieri da Marc Marquez, il riferimento sulla pista toscana.

Per quanto riguarda i piloti di Aprilia, invece, le loro prestazioni sono state molto simili. Aleix Espargarò ha concluso il suo migliore passaggio in 1’48”3, solo un decimo più lento il suo compagno di squadra Scott Redding. Alex Rins, infine, è accreditato di un tempo in linea con quello del britannico.

Oltre alle MotoGP, come ieri erano in pista anche alcune squadre della Moto2, tra cui Marc VDS e Italtrans.

Photo Courtesy Circuito del Mugello

Categoria: 

Articoli che potrebbero interessarti