Tu sei qui

Lutto nelle due ruote: morto annegato Eric Geboers

Il cinque volte iridato Motocross ritrovato privo di vita stamani dopo essersi tuffato nel lago Miramar per salvare il proprio cane

News: Lutto nelle due ruote: morto annegato Eric Geboers

Doveva essere una domenica all’insegna del relax con una gita in barca insieme ad amici sul lago artificiale di Miramar, nella località belga di Mol. Invece la giornata si è trasformata in tragedia, tanto da costare la vita a Eric Geboers. Già, perché  nel tentativo di soccorrere il proprio cane, l’ex pilota di Motocross si è tuffato nelle gelide acqua senza più riemergere.

Attorno alle ore 22 gli amici che erano insieme a lui hanno dato l’allarme, ma le ricerche non hanno avuto buon fine. Soltanto alle prime luci dell’alba il corpo di Geboers è stato  ritrovato privo di vita.

In Belgio il pilota è considerato come un simbolo del motocross, tanto da essere soprannominato “Killer Kid”. È stato il primo nella storia a vincere il Mondiale in tutte le classi, ovvero 125, 250 e 500, arrivando a cinque titoli iridati in carriera. Dopo il ritiro dall’attività nel 1990, ha preso parte al Campionato Endurance FIA GT. Il richiamo del cross era troppo grande, così ha fatto ritorno nelle competizioni in qualità di team manager per Suzuki, seguendo i piloti Clément Desalle e Steve Ramon.   

 

Categoria: 

Articoli che potrebbero interessarti