Tu sei qui

Si è spento improvvisamente Ralf Waldmann

L'ex pilota tedesco è stato trovato senza vita. Due volte vicecampione del mondo in 250, fu anche commentatore per Eurosport

News: Si è spento improvvisamente Ralf Waldmann

Ralf Waldmann si è spento improvvisamente ieri, per cause non ancora chiare. L’ex pilota tedesco aveva 51 anni (era nato ad Hagen il 14 luglio 1966) è stato trovato senza vita dalla compagna Heike, preoccupata di non vederlo tornare dopo essere andato a casa dei genitori per una riparazione all’impianto di riscaldamento, come riporta Speedweek.

Waldmann esordì nella classe 80 cc nel 1986, categoria in cui corse fino al 1989, mentre l’anno primo fece il suo ingresso anche nella ottavo di litro. In 125 vinse 6 gare e arrivò 3° in campionato sia nel 1991 che nel 1992.

In 250 fu invece due volte vicecampione del mondo per due stagioni consecutive, nel 1996 e nel 1997, alle spalle di Max Biaggi, conquistando 14 Gran Premi. La loro fu una grande rivalità, ma senza acredine. L'ultima sfida in 250, nel 1997, entrambi vestivano i colori della Marlboro, Max nel team di Erv Kanemoto e Ralf in quelli dello scomparso e indimenticato Dieter Stappert. Ralf corse anche una stagione in 500 (nel 1998) con la Modenas KR3.

Dopo il suo ritiro delle corse, ha collaborato con l’emittente Eurosport nel ruolo di collaudatore.

La redazione di GPOne.com porge le più sentite condoglianze alla famiglia.

Categoria: 

Articoli che potrebbero interessarti