Yamaha a Motodays 2018: in esposizione le novità e non solo

Prove moto all'esterno per la prima Faster Sons Experience ed omaggio alle donne

Share


Motodays 2018 è vicino e Yamaha Motor si prepara a incontrare il pubblico della fiera dedicata alle due ruote che si svolgerà nella Capitale. Da giovedì 8 marzo a domenica 11 marzo, nel padiglione 4 lo stand della Casa dei tre diapason accoglierà appassionati e curiosi con tutte le motociclette e gli scooter protagonisti del 2018, distinti nei segmenti: Supersport, Hyper Naked, Sport Touring, Sport Heritage, Sport Scooter, Urban Mobility, per soddisfare tutte le esigenze e raccontare la passione a 360°.

SUPERSPORT - Velocità ed emozioni forti su asfalto sono le caratteristiche del segmento segnato dal colore blu del mondo Race, che sottolinea come le competizioni facciano parte indissolubilmente del DNA Yamaha e come il reparto di Ricerca e Sviluppo nipponico sia sempre all’avanguardia. La YZF-R1M, la YZF-R6 e la YZR-M1 VR46: queste le regine dell’area a Motodays. 

HYPER NAKED - Per quanto riguarda le Hyper Naked, saranno esposte: MT-10 SP, MT-09 SP, MT-09 e MT-07. Queste moto rappresentano il perfetto equilibrio tra una coppia in grado di far provare al pilota forti emozioni e un’estetica molto particolare e originale, diretta emanazione della filosofia “Dark side of Japan”.  Novità del 2018 la MT-09 SP e la MT-07.

SPORT HERITAGE - Chi è più attratto dalle linee e dal design potrà gustare i modelli della famiglia Sport Heritage: XSR900, XV950 Racer e XSR700. Stile senza tempo e carattere deciso sono i punti di forza di questa gamma che continua a conquistare i motociclisti che non vogliono perdere il legame con il passato mentre consolidano la visione del futuro. Per il 2018 sono arrivate le nuove colorazioni.

SPORT TOURING -  Se invece i viaggi e i chilometri sono i propulsori della passione, sarà la gamma Sport Touring ad attirare l’attenzione con Tracer 900 GT m.y. 2018, Tracer 700 e la Tracer 700 GT Pack. La prima condivide nuovi elementi per valorizzare maggiormente l’anima avventurosa, grazie alle ridisegnate plastiche, al manubrio che si presenta più stretto, ed i paramani più snelli, oltre al nuovo parabrezza. Per la prima volta sarà presentata la nuova colorazione Midnight Black. La Tracer 700 GT Pack - oltre a garantire la migliore prestazione, il più assoluto confort e sensazioni importanti su ogni tipo di terreno - si arricchisce di un kit accessori indispensabile: borse rigide (attacchi e serrature inclusi), schermo alto e sella design.

SPORT SCOOTER E URBAN MOBILITY - Nella classe degli Sport Scooter: TMAX DX, TMAX SX, XMAX 125, XMAX 400 e XMAX 300. Per la Urban Mobility saranno presenti Tricity 155, NMAX 125, D’Elight, Xenter 125 e YS125, tutti omologati Euro 4. 

CONCORSO YAMAHA TI PREMIA - ROMA 2018 - Tutti coloro che vorranno tentare la fortuna potranno partecipare al concorso Yamaha Motor ti premia – ROMA 2018. La procedura è semplicissima: ci si può pre-registrare sul sito www.yamaha-motor.it/concorsoroma2018 a partire dal 5 marzo e fino all’11 compreso. Nei giorno di apertura di Motodays sarà possibile provare a vincere uno dei premi in palio semplicemente utilizzando i tablet messi a disposizione sullo stand Yamaha. L’utente che si è pre-registrato potrà utilizzare il codice ricevuto via mail. I premi sono istant win vengono cioè assegnati live dal sistema e consegnati direttamente allo stand. Solo uno sarà soggetto ad una estrazione finale. Per chi giocherà senza portare a casa nulla, non sarà detta l’ultima parola perché avrà la possibilità di vincere grazie ad un sorteggio entro fine marzo. Il regolamento completo del concorso sarà disponibile al link: www.yamahamotor.it/RegolamentoROMA2018 

RIDING EXPERIENCE - Se gli occhi sono soddisfatti all’interno, gli altri sensi potranno essere appagati nell’area esterna grazie alla prima riding experience del 2018. Si potranno provare su strada sia il TMAX 530, in entrambe le versioni DX e SX; sia la gamma Sport Heritage. Motodays e Roma apriranno infatti i battenti della Faster Sons Experience, con la prima tappa del tour, che si presenta con un mini village all’interno del quale saranno presenti anche le due Yard Built XSR900 Deus Swanky Rally e XSR700 Woodman. L’attività di test ride della gamma XSR è fatta in collaborazione con la Di Traverso school. Le prove si possono prenotare on line: https://it.yamaha-motor.eu/testrideevent/booking/eventselection

Share

Articoli che potrebbero interessarti