Tu sei qui

Michelin: per la MotoE faremo gomme 'ecologiche'

L'azienda francese già al lavoro: "il peso delle moto richiederà pneumatici robusti e utilizzeremo materiale riciclabile per farli"

MotoE: Michelin: per la MotoE faremo gomme 'ecologiche'

Ieri è stata presentata a Roma la nuova Coppa del Mondo MotoE, per vedere la prima gara dovremo aspettare il 2019, ma quest’anno sarà importante per la promozione del campionato e lo sviluppo dei mezzi. Energica sarà al lavoro sulla sua EgoGP, mentre Michelin si occuperà degli pneumatici.

L’azienda francese sarà fornitore unico delle gomme, come già in MotoGP e, nel campo delle competizioni elettriche, in Formula E.

Stiamo già iniziando a lavorare sulle coperture dedicate a queste moto - ci ha rivelato Piero Taramasso, responsabile Michelin sui campi di gara del motomondiale - Abbiamo fatto una prova con l’Energica e iniziato a capire cosa servirà”.

Perché le moto elettriche hanno esigenze diverse anche per quanto riguarda le loro ‘scarpe’.

Uno dei fattori principali è il peso, parliamo di circa 250 Kg per la moto, quindi serviranno gomme con una struttura molto robusta  - ha spiegato - Occorreranno pneumatici speciali che garantiscano anche una bassa resistenza al rotolamento”, in modo da sprecare meno energia possibile.

Michelin vuole però anche aderire completamente allo spirito ‘green’ del nuovo campionato.

Stiamo parlando di ecologia e quindi pensiamo di produrre le gomme destinate alla MotoE utilizzando materiali riciclabili - ha detto Taramasso - In questo momento stiamo ancora definendo la nostra strategia, poi partiremo con lo sviluppo”.

Categoria: 

Articoli che potrebbero interessarti