Tu sei qui

MotoGP, Vinales: sarò veloce in tutta la gara e non per soli 5 giri

Maverick a Sepang ha siglato il tredicesimo crono: "difficile dire se la nuova M1 è meglio della 2017, ma i tempi arrivano più facilmente"

MotoGP: Vinales: sarò veloce in tutta la gara e non per soli 5 giri

Non ha cercato il tempo sul giro, rinunciando alla prestazione assoluta, preferendo capire quali fossero le sue sensazioni guidando la moto nuova.

Tredicesima posizione nella lista dei cronologici per Maverick Vinales, più lento del compagno di squadra Rossi e di Johann Zarco sulla M1 2017: “ma io, oggi, non ho cercato il limite assoluto -precisa Maverick- non mi interessava il tempo sul giro secco. Ciò che contava per me, era trovarmi subito bene in sella alla nuova moto; mi sento abbastanza felice, qui a Sepang ho trovato un buon pacchetto tecnico”.

Sembra che la Yamaha 2018 piaccia davvero al pilota di Barcellona:mi sento entusiasta di questa M1 -continua- in pista funzionava proprio bene. Io ed il team abbiamo seguito tutto il nostro programma di lavoro: oggi ci siamo concentrati sugli assetti e abbiamo dedicato la maggior parte del lavoro alla sezione elettronica. Il potenziale più alto della nostra Yamaha ufficiale deriva proprio dalla gestione elettronica, inoltre, la M1 gode di una buona accelerazione ed a centro curva è veloce”.

Cosa dovrete fare domani?

Forse proveremo un nuovo telaio, ma io farò tutto passo-dopo-passo. Oggi ho dato il meglio intorno alle due del pomeriggio, quando la temperatura era più calda. Ho lavorato in condizioni gara, facendo diversi long run”.

Vinales a Sepang ha simulato un Gran Premio, ed è questo il motivo:l’anno scorso mi concentravo ad andare veloce per 5 o 6 giri -svela- adesso invece, voglio essere veloce per tutta la gara. La moto sembra funzionare bene, siamo contenti del ritmo. È presto per dire se la M1 2018 sia meglio di quella dello scorso anno, però i tempi arrivano con più facilità: nel 2017 su questa pista faticavo, ora non più. Il motore è diverso, specialmente il freno motore e sul bagnato la moto si comporta bene ed io sono contento”.

 

 


Articoli che potrebbero interessarti