Tu sei qui

Primo acuto di Price, ma Walkner resta al comando

Il pilota australiano trionfa nell'undicesima tappa davanti alla Honda di Benavides e la KTM di Meo, si ritira anche Svitko, 20° Cerutti

Dakar: Primo acuto di Price, ma Walkner resta al comando

E alla fine venne il giorno di Toby Price. Nelle speciale che da Belen conduceva a Fiambalà, il pilota australiano ha conquistato la prima vittoria di tappa. Una prestazione da incorniciare per il vincitore 2016 della Dakar, al rientro nel RAID dopo la frattura rimediata lo scorso anno al femore. Il tempo di 4 ore 1 minuto e 33 secondi consente al portacolori KTM di mettere tutti in riga, rifilando 1’38” alla Honda di Kevin Benavides e 6’31” al compagno Antoine Meo.

La vittoria di Price non cambia però la generale, perché al comando rimane sempre Matthias Walkner, grazie a un margine di 32’ netti nei confronti di Benavides, primo degli inseguitori. Quest’oggi il leader ha amministrato il proprio vantaggio, concludendo a undici minuti dalla vetta.

Nella generale Price sale al terzo posto (+39’17), seguito dalla KTM dello spagnolo Gerrard Farres, quest'ultimo rivelazione di questa edizione della Dakar. Un passo avanti lo compie anche lo statunitense Ricky Brabec, che grazie al quarto crono odierno sale al sesto posto dell’assoluta, mentre ottava la Husqvarna di Pablo Quintanilla. Il cileno approfitta del ritiro di Stefan Svitko, per guadagnare una posizione nella generale.  

Anche nella prova del mercoledì non sono mancati poi i ritiri. Oltre a quello dello slovacco, non dimentichiamoci l’abbandono di Joan Barreda, costretto ad alzare bandiera bianca al 98km di prova. Per quanto riguarda invece i nostri portacolori, il più veloce si è rivelato Jacopo Cerutti, autore del 20° crono, cinque posizioni più arretrato Maurizio Gerini. Nella generale i due azzurri occupano rispettivamente la 20^ e 23^ piazza.

Giovedì la terzultima prova del RAID in regime Marathon, ovvero senza assistenza, con la carovana che partirà da Fiambalà per raggiungere San Juan. 722 km di lunghezza di cui 375 in prova speciale.

CLASSIFICA DOPO L'UNDICESIMA TAPPA

Categoria: 

Articoli che potrebbero interessarti