Tu sei qui

David Checa al via del CEV, Mike Jones pronto a seguirlo

Per il pupillo di Troy Bayliss non mancano gli spiragli per un avventura nel Campionato spagnolo in vista della prossima stagione

News: David Checa al via del CEV, Mike Jones pronto a seguirlo

David Checa difficilmente se lo scorderà questo 2017. Un’annata da incorniciare per il portacolori del team GMT94, che insieme a Niccolò Canepa e Mike Di Meglio ha conquistato lo scorso luglio a Suzuka il Mondiale Endurance. Adesso lo attende un 2018 con nuovi impegni. Oltre alle gare di durata, il pilota sarà al via del CEV nella Stock1000.

Lo spagnolo avrà il compito di difendere i colori del Team Stratos in sella alla Yamaha R1 “Sono molto entusiasta di tornare a correre in Spagna – ha detto – farò di tutto per conciliare al meglio la partecipazione al CEV con quella del Mondiale Endurance, che resta la priorità. Il Campionato è molto lottato, ma io punto a vincere – ha aggiunto –sono consapevole che correre su tracciati nuovi, ma farò di tutto per adattarmi il prima possibile”.

David Checa non sarà l’unica new entry, perché nel 2018 anche Mike Jones potrebbe approdare nel CEV. Con la vittoria del titolo di Rinaldi, Ducati ha concluso il proprio cammino nella Stock1000. Se per il romagnolo ci saranno alcune apparizioni come wildcard in Superbike, al fianco di Davies e Melandri, per quanto riguarda l’australiano, pupillo da sempre di Troy Bayliss, l’avventura spagnola stuzzica non poco.

In questo 2017 Jones ha dimostrato importanti segnali di crescita a partire dalla seconda parte di stagione. Vietato infatti scordarsi del secondo posto in Germania, al Lausitzring, così come i due quarti piazzamenti conseguiti a Portimao e Jerez, utili per regalargli la top five a fine stagione.  

    

Articoli che potrebbero interessarti

 
Privacy Policy