Tu sei qui

Meccanico Riparatore Moto, torna nel 2018 il corso organizzato da Honda Italia e Scuolamoto

Avrà sede presso lo stabilimento Honda di Atessa dal 16 aprile al 16 maggio

Moto - News: Meccanico Riparatore Moto, torna nel 2018 il corso organizzato da Honda Italia e Scuolamoto

Share


Il Corso di Meccanico Riparatore Moto torna dopo il successo del 2016 grazie alla collaborazione tra Scuolamoto e Honda Italia. La seconda edizione del corso pensato per tutti i giovani che vogliono avvicinarsi al mondo delle due ruote, avrà sede presso lo stabilimento produttivo italiano per moto e scooter della Honda in Val di Sangro, Atessa (Chieti), dal 16 aprile al 16 maggio 2018, per 4 settimane di formazione con orario full time dal lunedì al venerdì.


Moto di serie su cui esercitarsi


È dal 2005 che Scuolamoto promuove un progetto didattico unico nel suo genere, incentrato sulla meccanica di base e avanzata spiegata da formatori dalla enorme esperienza nel settore. Per la didattica gli iscritti (che lavoreranno al fianco dei meccanici Honda) avranno a disposizione scooter e moto di serie, di varie cilindrate, sulle quali esercitarsi effettuando operazioni di manutenzione ordinaria, straordinaria e di riparazione. Alcuni temi oggetto della formazione saranno approfonditi analizzando sul campo i processi produttivi dello stabilimento Honda Italia, al fine di collegare i principi di meccanica sia alle attività di riparazione che alle metodologie di produzione.


Manuali a tutti i partecipanti e attestato


Durante le giornate di lezione saranno consegnati a tutti i partecipanti dei manuali tecnici che supporteranno la didattica nell’aula-officina ma, soprattutto, permetteranno di continuare l’apprendimento ripassando le operazioni e le nozioni acquisite durante l’erogazione del corso. Infine, oltre ad allenare e sviluppare le capacità tecniche, il corso offrirà spunti di riflessione ed una visione completa sulla professionalità del meccanico/riparatore. Al termine del percorso gli allievi riceveranno un attestato di partecipazione firmato da Scuolamoto e Honda.

Articoli che potrebbero interessarti