Tu sei qui

Michelin: arriva il nuovo Road 5

Dopo il Pilot Road 4, la Casa francese lancia la sua evoluzione, un pneumatico ancora più performante, sicuro e divertente

News Prodotto: Michelin: arriva il nuovo Road 5

Dopo aver venduto più di un milione e mezzo di pneumatici in 4 anni con il suo Pilot Road 4, Michelin lancia sul mercato il nuovo Road 5, la gomma Sport Touring della Casa di Clermont Ferrand, vero riferimento nel settore motociclistico.

Le caratteristiche peculiari del Road 5 -che sarà disponibile dal prossimo gennaio- rappresentano il frutto di un lungo lavoro di sviluppo, durante il quale sono stati effettuati completi test specifici, confrontando lo pneumatico con i prodotti concorrenti delle altre Case: da nuovo, il Michelin Road 5 offre la migliore aderenza su fondo bagnato, specialmente nella fase di frenata e di appoggio in piega, sia in strada che in pista, con tempi sul giro più che indicativi registrati sul circuito di Fontange: a dimostrazione di quanto fossero probanti questi test, una Suzuki Bandit 1250 è stata equipaggiata anche con Metzeler, Dunlop, Continental, Pirelli e Bridgestone, tutte appartenenti alla stessa categoria di utilizzo.

Il Road 5, dopo 5000 chilometri percorsi, frena su fondo bagnato come il Pilot Road 4 lo faceva da nuovo; Il segreto Michelin di queste performance su pioggia è da attribuire alla tecnologia XST Evo -ereditata dal settore automobili- che combina lamelle ed alveoli intagliati sullo pneumatico: in pratica, la maggiore sarà l’usura della gomma in bimescola, maggiore sarà la larghezza dell’intaglio, che preserverà la capacità drenante di evacuazione dell’acqua.

Grandi risultati anche su asfalto asciutto, dove le Road 5 combinano diverse tecnologie, con mescole di gomma di ultima generazione e Michelin ACT+, un procedimento rivoluzionario nella realizzazione della carcassa, che garantisce una migliore stabilità in rettilineo come in curva, accompagnate da una eccellente maneggevolezza; la carcassa si deforma in maniera ottimale nelle curve, smorzando le sollecitazioni, grazie alle tele che si spostano, trasmettendo a chi guida un feeling ancora maggiore.

Attenta ad ogni tipo di utente, Michelin sviluppa gomme che forniscono una elevata costanza prestazionale che riescono a durare nel tempo; i motociclisti potranno così beneficiare di doti come fiducia e sicurezza, unite all’immancabile piacere nella guida.

Realizzato in diverse misure, il Road 5 costerà il 2% in più del Pilot Road 4 che verrà abbassato del 10% dal prezzo di listino e sarà disponibile anche per le enduro stradali.

 

Categoria: 

Articoli che potrebbero interessarti