Tu sei qui

EICMA 2017 – Yamaha MT-09 SP my2018: la naked da sparo

Sospensioni rafinate e look da Hyper Naked. Quando Öhlins fa la differenza

Iscriviti al nostro canale YouTube

Share


Yamaha mostra ad EICMA 2017 una evoluzione di una moto lanciata appena un anno fa: dalla nuova MT-09 nasce la MT-09 SP, due ruote che rafforza il segmento Hyper Naked della Casa dei Tre Diapason. Ovviamente, il suffisso SP è riservato ad un numero ristretto di modelli esclusivi Yamaha, mezzi con un'attitudine speciale per le prestazioni sportive. Non manca dunque una nuova forcella a steli rovesciati completamente regolabile in tonalità oro, il mono ammortizzatore posteriore con serbatoio separato Öhlins, una livrea dedicata e finiture uniche.

SOSPENSIONI TOP - Öhlins e Yamaha, un connubio noto. I tecnici Yamaha hanno equipaggiato questa SP con un mono ammortizzatore Öhlins, specificatamente dedicato e tarato: un'unità posteriore d'eccellenza che offre ulteriori opportunità di regolazione, attraverso una manopola facilmente accessibile, permettendo così a chi guida di regolare con precisione il setting ed ottenere una maneggevolezza, precisione ed un controllo superiori. Coloro che sceglieranno MT-09 SP avranno la possibilità di tarare con grande accuratezza il setting dell'ammortizzatore. Inoltre, grazie ad una gamma di molle Öhlins in opzione che fanno parte della collezione di Accessori Originali Yamaha, si avrà la possibilità di creare il sistema di sospensioni perfetto per la propria guida, montando la molla dell'ammortizzatore più adatta allo stile personale. Quanto alla forcella, MT-09 e MT-09 SP adottano entrambe la forcella KYB. Sulla MT-09 standard la regolazione della forcella avviene su steli separati: uno per la compressione e l'altro per l'estensione. Su MT-09 SP entrambi gli steli della forcella possono essere regolati sia in compressione che in estensione.

COLORAZIONE DEDICATA - L'ideale complemento delle sue specifiche superiori è l'esclusiva verniciatura Silver Blu Carbon, ispirata al design della sorella maggiore MT-10 SP. Il serbatoio ha i fianchi color Silver, con le sezioni superiori blu/nere, ed è decorato con eleganti grafiche MT-09 SP su entrambi i lati e con il logo Yamaha in 3D. Il cupolino ed il codone sono verniciati nella colorazione Silver, mentre il parafango anteriore ha una finitura blu/nera con grafiche SP. Per completare l'esclusivo look SP, i cerchi a 10 razze in alluminio sono verniciati di blu, proprio come su MT-10 SP, mentre con grafiche MT-09 SP. Il tema SP continua sulla sella con le sue originali cuciture blu. Manubrio, leve e piastra di sterzo, sono nere.

STRUMENTAZIONE LCD – Non manca una strumentazione dedicata. A differenza di diversi modelli appartenenti alla sua stessa categoria, MT-09 SP dispone di una strumentazione con display LCD con caratteri bianchi su fondo nero per essere chiaramente visibile anche in piena luce. Oltre ad avere ovvi vantaggi pratici, questa strumentazione dona un tocco finale al già sofisticato look da padrona della classe. Yamaha MT-09 SP m.y. 2018 sarà disponibile nei Concessionari Yamaha Ufficiali da Gennaio 2018, nella colorazione Silver Blu Carbon.

Articoli che potrebbero interessarti