Tu sei qui

MotoGP, Ecco il calendario 2018: si sale a 19 GP con la Tailandia

Si inizierà il 18 marzo in Qatar per finire il 18 novembre a Valencia, confermati tutti gli appuntamenti del 2017

MotoGP: Ecco il calendario 2018: si sale a 19 GP con la Tailandia

È stato pubblicato il calendario provvisorio della MotoGP per la stagione 2019 e, come già annunciato, gli appuntamenti salgono a 19, un nuovo record per il motociclismo. Confermati tutti i Gran Premi di questa stagione, con l’aggiunta del round Tailandese, che si correrà il 7ottobre al Chan International Circuit.

Il campionato inizierà come è ormai tradizione con la gara notturna in Qatar, in programma il 18 marzo, una decina di giorni in anticipo rispetto al 2016. Poi la doppia trasferta americana in Argentina e Texas prima di approdare in Europa.

Per quanto riguarda le due tappe italiane, il GP del Mugello si correrà il 3 giugno mentre quello di San Marino il 9 settembre.

Tutti i circuiti sono per il momento confermati, con l’eccezione di quello per il GP di Gran Bretagna accanto a cui c’è ancora uno spazio vuoto, anche se Silverstone rimane in pole position.

Dicevamo per la Tailandia, che è stata posizionata il 7 ottobre, prima della classa tripletta Giappone-Australia-Malesia. Senza dubbio significherà un ulteriore sforzo economico, soprattutto per i team più piccoli di Moto2 e Moto3.

Si finirà la stagione a Valencia il 18 novembre, 9 mesi esatti dall’inizio.

Questo il calendario completo.

Categoria: 

Articoli che potrebbero interessarti