Tu sei qui

SBK, Mondiale finito per Randy Krummenacher

In seguito alla caduta del Lausitzring, il pilota svizzero ha riportato la frattura del polso destro, Puccetti alla ricerca di un sostituto

SBK: Mondiale finito per Randy Krummenacher

Share


La caduta in Gara 2 al Lausitzring ha avuto conseguenze più gravi del previsto per Randy Krummenacher. In seguito agli esami sostenuti, lo svizzero ha riportato una lesione ossea al polso destro. Trattasi di vera e propria tegola per l’elvetico, che sarà costretto a saltare tutti e quattro i prossimi appuntamenti del Mondiale Superbike.

Per il portacolori del team Puccetti, il Campionato è quindi giunto al termine in Germania. Manuel Puccetti dovrò trovare una soluzione alternativa, a partire dal prossimo round che si disputerà tra soli sette giorni a Portimao. Il tempo incalza.   

 

Share

Articoli che potrebbero interessarti