Tu sei qui

MotoGP, Takaaki Nakagami con Honda LCR nel 2018

Il pilota giapponese promosso in MotoGP: "E' da quando ho quattro anni che sogno di correre nella classe regina del Motomondiale" 

MotoGP: Takaaki Nakagami con Honda LCR nel 2018

Ci sono gli ultimi tasselli da sistemare. Dopo il passaggio di Redding in Aprilia, in giornata è arrivata l’ufficialità da parte di LCR, che ha comunicato l’accordo con Takaaki Nakagami per il 2018. Il giapponese ottiene quindi la promozione nella classe regina, dove condividerà il box con Cal Crutchlow.

La voce circolava da diverso tempo e finalmente ecco la conferma da parte di HRC: Correre nella classe regina è un sogno che si realizza da quando avevo quattro anni – ha detto il pilota  di Chiba– adesso continuerò a concentrarmi sulla Moto2, dove darò il massimo per concludere la stagione, in seguito penserò alla MotoGP”.

All’età di soli 14 anni, Nakagami ha vinto il Campionato 125 giapponese, in seguito è stato il pilota più giovane pilota nella storia a trionfare alla 8 Ore di Suzuka. Nel 2011 il debutto in Moto 2 con Suter con miglior risultato il primo posto in Olanda lo scorso anno, ovvero la prima vittoria in carriera nella minima cilindrata.

Soddisfatto Lucio Cecchinello: “Siamo molto entusiasti per questa notizia – ha commentato il patron del team – con Cal e Takaaki avremo una squadra molto motivata e ambiziosa di raggiungere importanti risultati”.    

Categoria: 

Articoli che potrebbero interessarti